Autore

giuseppe.moscato


“Cantastorie dall’animo nobile” Giuseppe Maurizio Piscopo insignito del Premio Benemerenza Citta di Favara
Cultura e Società, Evidenza, Favara, Terza Pagina

“Cantastorie dall’animo nobile” Giuseppe Maurizio Piscopo insignito del Premio Benemerenza Citta di Favara

La città di Favara rende il giusto omaggio ad uno dei suoi figli che, in giro per il mondo, ha portato in alto il nome della Sicilia e del suo paese natio nel campo della musica, delle tradizioni popolari e della cultura in genere. La Giunta comunale ha insignito del Premio Benemerenza Città di Favara Giuseppe Maurizio Piscopo, maestro, musicista, autore e  scrittore che proprio nel 2018 festeggia i 50 anni della sua attività artistica. Nella stanza al secondo piano del municipio di piazza Cavour, la sindaca Anna Alba con il suo vice Lillo Attardo, coadiuvati dal capo di gabinetto Giuseppe Pullara, ha consegnato la pergamena del Premio ad un emozionato Giuseppe Maurizio Piscopo alla presenza di diversi giornalisti e del suo editore Antonio Liotta , anchegli tra i primi favaresi insigniti della Benemerenza. La motivazione racchiude tutti i grandi meriti dell’artista favarese, riconosciuti in 50 anni di attività con grandi successi di critica e di pubblico.

cof

cof

“Cantastorie dall’animo nobile, per avere saputo realizzare attraverso le sue produzioni artistiche una visione magica, quasi surreale, della società contemporanea partendo dai valori primari dell’uomo, fino ad arrivare a toccare la parte più intima di qualsiasi inconsapevole spettatore. Grazie alla sua grande passione per la musica, la scrittura, le tradizioni popolari e l’innata vocazione all’insegnamento, con maestria e dedizione promuove da tanti lustri la  cultura e le tradizioni popolari, che gli hanno permesso di conquistare con semplicità un posto di rilievo nel panorama artistico-culturale  e di portare alla ribalta nazionale la Sicilia e Favara, sua città di origine, in occasione delle innumerevoli esivbizioni musicali e nella realizzazione di ogni produzione artistica”.    


Stampa articolo
27 dicembre 2017

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento