Autore

giuseppemoscato


INIZIA DA FAVARA IL FESTIVAL LA STRADA DEGLI SCRITTORI PROTAGONISTA ANTONIO RUSSELLO
Cultura e Società, Evidenza, Favara, Terza Pagina

INIZIA DA FAVARA IL FESTIVAL LA STRADA DEGLI SCRITTORI PROTAGONISTA ANTONIO RUSSELLO

È la Favara dello scrittore Antonio Russello la protagonista della prima tappa del Festival della Strada degli Scrittori. Un’occasione per immergersi in un fine settimana all’insegna della letteratura, dell’arte, ma anche del gusto.

Dopo la prima giornata del Festival che ieri, 11 maggio, ha aperto con l’iniziativa promossa dal Centro Studi Russello, il convegno “RaccontiAmo Antonio Russello”, si entra adesso nel vivo del Festival con tanti appuntamenti rivolti ad un pubblico di tutte le età.

20170512_190211-1Al Palazzo Cafisi  “Il teatro di Antonio Russello”, una rappresentazione teatrale coordinata da Gaspare Agnello con Giusy Carreca, Anna Grazia Montalbano, Pippo Crapanzano. È stata drammatizzata una parte molto significativa dell’opera più conosciuta dello scrittore favarese ovvero “La la grande sete”.

FB_IMG_1494609802127Accanto all’arte al teatro e alla letteratura anche il gusto. Favara invita ad assaggiare la “Pizza Russello”. I maestri pizzaioli favaresi hanno realizzato una pizza che rappresenta un percorso di sintesi con l’opera russelliana: nascono così due varianti della “Pizza Russello”, realizzate con ingredienti tipici. Pizzamania con il maestro pizzaiolo Giuseppe Cuffaro, dell’Associazione Unione Pizzaioli Italiani, prepara la sua variante con un impasto con otto cereali, farina di carruba e di canapa, lievito madre e condito con pomodoro, pan grattato, aglio, cipolla, sale e pepe.  A base invece di cipolla cruda, ciliegino, sarde, primo sale, capperi e olive la piazza dell’olandese Reginald Veldhus di Caffè Italia in piazza Cavour. Protagonisti anche i dolci tipici con il laboratorio ” Così dunci”.

IMG-20170512-WA0034Ancora Palazzo Cafisi ospiterà, sabato 13 maggio a partire dalle 10, il convegno “I romanzi inediti di Russello”, un approfondimento culturale interamente dedicato alle opere inedite di questo grande autore locale ancora tutto da scoprire. Il convegno sarà accompagnato da una degustazione preparata dai ragazzi dell’istituto alberghiero “Ambrosini”. La sera, a partire dalle 21, si fa “festa” a Farm cultural Park con “Welcome to Favara”, un momento ludico dedicato alle antiche feste siciliane.

12 maggio 2017

Autore

giuseppemoscato


Lascia un commento