Autore

Franco Pullara


La misura è davvero colma
Editoriale, Evidenza

La misura è davvero colma

Qualsiasi amministrazione ha il dovere di tutelate al massimo la cittadinanza con la quale deve confrontarsi e rapportarsi continuamente.

A Favara regna la totale approssimazione. Ho atteso due anni e per due anni me ne sono stato buono, buono, ma adesso la misura è davvero colma. In due anni è accaduto di tutto e il suo contrario sempre a danno dei cittadini. Noi di SiciliaOnPress abbiamo cercato di informare anche chi in realtà doveva, strano a dirsi, informarci sulle cose nostre, sui fatti dei cittadini. Il risultato è che il Palazzo non solo è rimasto sordo, ma qualcuno si è pure lagnato e offeso.

Dicevo è accaduto di tutto, ma per non fare il lungo elenco, adesso parliamo di installazione dei contatori.

L’Ati idrico ha stabilito che l’installazione dei misuratori idrici doveva procedere con la divisione della città in zone, Girgenti acque doveva, dal canto suo, completare una zona e attendere la verifica da parte dell’Ati.

Il 26 marzo Girgenti acque ha comunicato l’elenco dei quartieri interessati all’installazione dei misuratori idrici. Oggi è il 13 di Aprile e nessuno conosce questa benedetta divisione in quartieri, cosicché il cittadino che si vede arrivare i tecnici dell’azienda di Campione non sa che pesci pigliare.

Ora, la comunicazione di Girgenti acque all’amministrazione non è un fatto riservato a quest’ultima che a sua volta nulla doveva comunicare alla città. Doveva l’amministrazione fare qualcosa, contestare o accettare l’elenco dell’azienda che gestisce il servizio idrico e alla fine informare l’utenza.

Ho telefonato alla sindaca, Anna Alba, e all’assessore Nicotra, non mi hanno risposto. Ovviamente, nessuno può pretendere di interloquire immediatamente con la sindaca e l’assessore, non lo pretendo neanche io. A questo punto ho chiamato l’ingegnere Alberto Avenia, il quale mi riferisce di non sapere nulla sull’argomento.

Signori del Palazzo che vi indignare con i giornalisti, noi facciamo il nostro mestiere e cerchiamo di farlo nel migliore dei modi e chi si indigna, si indigna. E nel fare informazione la notizia di oggi è che Girgenti acque installa i contatori e l’utenza favarese non sa come comportarsi. Parrebbe opportuno informare i cittadini sul calendario della posa dei misuratori e su quanto stabilito dall’Ati idrico.


Stampa articolo
13 aprile 2018

Autore

Franco Pullara


Lascia un commento