Autore

sop


Altre Notizie, Cultura e Società

AD AGRIGENTO I LIONS CONTRO IL DIABETE

Cresce vertiginosamente il numero delle persone colpite dal diabete, una patologia che già ogni anno causa la morte di oltre 5 milioni di persone, una ogni sette secondi, ragion per cui la prevenzione e la lotta al diabete vanno fatte principalmente fuori dalle strutture sanitarie.A3A70EA4-B596-4BCF-9235-2DCA7982D51F Con questa consapevolezza i Clubs Lions Agrigento Host, Agrigento Chiaramonte, Zolfare Aragona ed il Leo Club Agrigento Host con le associazioni Diabetici Agrigentini (AMADIAB) e La passeggiata degli Dei Agrigento trekking, sono scesi in campo ad Agrigento, il 13 novembre 2018 alla vigilia della Giornata mondiale del diabete, per far crescere l’attenzione sul tema diabete e mettere in atto le possibili azioni per prevenirlo e combatterlo.
Il primo appuntamento presso lo Spazio Temenos, dove si è svolto il Seminario: diabete, nuove frontiere e tecnologie, coordinato da Leonarda Gebbia Presidente dell’Ass. Diabetici Agrigentini e socia del Lions Club Agrigento Chiaramonte, nel corso della quale è stato proiettato un cortometraggio molto toccante, l’incontro ha visto coinvolti medici, tecnici e testimoni della patologia. A seguire, i partecipanti si sono radunati nella Piazza Stazione che per l’occasione è stata illuminata di blu. Dopo i saluti, hanno presentato l’iniziativa Achille Furioso (addetto alle pubbliche relazioni del Lions Club Agrigento Host e coordinatore del comitato organizzativo) e Bianca Arcuri (Presidente dell’Ass. La passeggiata degli Dei Agrigento trekking), sotto la guida di Gerlando Castelli istruttore sportivo della Master Fit Events e da Mariella Meli dell’Ass. La passeggiata degli Dei Agrigento trekking sono stati eseguiti alcuni esercizi di preparazione, ha avuto così inizio La Passeggiata nel Centro storico di Agrigento passando dalla centrale via Atenea de percorrendo suggestivi vicoli nelle vicinanze.
Le oltre duecento persone presenti alle due iniziative, con i diversi officer Lions tra cui il Vice Governatore Distrettuale Angelo Collura, il Presidente della Zona 24 Giovanni Volpe, i Presidenti e soci dei Clubs Lions, dei Leo e delle associazioni, l’amministrazione comunale con l’Assessore alla solidarietà sociale Gerlando Riolo e tanti cittadini.
Un ringraziamento va al Comune di Agrigento, all’Ordine dei Medici ed Odontoiatri provinciale di Agrigento, all’Asp di Agrigento, alla Croce Rossa Italiana, all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS di Agrigento, alla Free Life Fitness di Agrigento ed alla Concessionaria di auto Suzuki di Agrigento per avere patrocinato l’evento.


Stampa articolo
15 novembre 2018

Autore

sop


Lascia un commento