Autore

vedisotto


ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “M. RAPISARDI”DI CANICATTI’ CONFRONTO SULLA LEGALITA’.
Dai Comuni

ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “M. RAPISARDI”DI CANICATTI’ CONFRONTO SULLA LEGALITA’.

Gaetano Scorsone

Nell’ambito delle iniziative formative del Progetto Legalità dell’Istituto Comprensivo “M. Rapisardi” di Canicattì, giovedì 13 dicembre al Plesso “V. La Carrubba” si tenuto l’incontro/dibattito fra Paolo Borrometi – Autore del libro “Un morto ogni tanto” –  e gli Alunni della Scuola Secondaria.

Un’interessante ed efficace opportunità di cultura antimafia offerta alle giovani generazioni per rafforzare la loro dirittura morale e la loro coscienza civica perché, con la guida delle Famiglie ed il sostegno della Scuola, possano sempre più sentirsi protagonisti attivi della loro vita e cittadini vigili e propositivi, concorrendo a rendere più efficienti ed immuni dagli assalti delle speculazioni del male le Istituzioni democratiche che, così, potranno serenamente assolvere al loro delicato compito di attuazione delle garanzie della nostra Costituzione.

Gli Alunni della Scuola Primaria hanno presentato i loro “Percorsi di Legalità”, mentre quelli della Scuola Secondaria hanno offerto una graditissima esibizione musicale. Sono intervenuti la Dirigente Scolastica, Dottoressa Caterina Amato, il Giornalista Paolo Borrometi e, per le conclusioni, il Sindaco di Canicattì, Avv. Ettore Di Ventura.

L’organizzazione impeccabilmente curata dai Docenti della Scuola – fra cui la Professoressa Giuseppina Pitruzzella – sostenuti dal personale di servizio.


Stampa articolo
16 dicembre 2018

Autore

vedisotto


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011