Autore

giuseppe.moscato


Arriva ad Agrigento il primo Questore donna: “Sono ben felice di lavorare in terra di Sicilia, la mia terra”
Agrigento, Dai Comuni, Evidenza

Arriva ad Agrigento il primo Questore donna: “Sono ben felice di lavorare in terra di Sicilia, la mia terra”

Maria Rosa Iraci, ed è il primo Questore donna di Agrigento. Si è insediata questa mattina nella sede di Piazza Vittorio Emanuele.

Questore Iraci intervistaDopo il saluto al sindaco di Agrigento Lillo Firetto, l’incontro con i giornalisti “con i quali ha sempre avuto un ottimo rapporto”. Nella Sala San Michele al terzo piano della Questura  con Maria Rosa Iraci il vice Questore vicario Giuseppe Peritore, ed il capo di gabinetto Carlo Mossuto.  “Sono ben felice di tornare a lavorare in terra di Sicilia, la mia terra – ha detto – ed onorata di prendere il posto dei colleghi che mi hanno preceduto. La Provincia di Agrigento è un territorio che non conosco a fondo ma ho già avuto modo di constatare la straordinaria organizzazione della Questura di Agrigento”. 

Firetto-con-Iraci“Oltre che polizia giudiziaria Noi siamo anche soccorso pubblico e di sicurezza sul territorio – ha continuato – non farò mancare la presenza della polizia di Stato su tutto il territorio provinciale.  C’è un buon assetto della Squadra Mobile, le operazioni che si sono susseguite nel corso del tempo hanno dato prova di grande professionalità e continueremo a seguire i filoni d’indagine sotto le direttive della Procura della Repubblica. Sono orgogliosa di far parte di questa grande squadra, il ministero ha sempre prestato molta attenzione alla provincia di Agrigento e lo abbiamo visto con i questori che ha mandato”.


Stampa articolo
26 marzo 2019

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011

oss-osa-asacom