Autore: giuseppe.moscato

L’ambasciatore della Repubblica del Senegal, Mamadou Saliou Diouf  accompagnato dal console generale del Senegal in Sicilia, Ruggeri, è stato ricevuto nella mattinata dal sindaco di Agrigento Lillo Firetto. L’ambasciatore del Senegal, a Roma in queste ore in visita ufficiale in Sicilia, ha ringraziato il primo cittadino di Agrigento per la grande generosità degli agrigentini che hanno saputo accogliere e integrare negli anni circa cinquecento cittadini senegalesi, ormai tutti con regolare residenza nella città dei templi e in maggioranza dediti al commercio ambulante.   Da parte sua il sindaco Firetto ha rimarcato l’apporto che la comunità senegalese sta dando alla città…

Leggi tutto

I Carabinieri della Tenenza di Favara hanno tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e minacce, Keita Almany, nato in Mali il 01 mar 1996, senza fissa dimora, pregiudicato. A seguito di una segnalazione i militari dell’Arma accorrevano in via Jugoslavia per una lite tra cittadini extracomunitari. Giunti sul posto hanno individuato il suddetto migrante che cercava di entrare all’interno della abitazione occupata dal proprio fratello K. M., nonostante il rifiuto opposto dallo stesso. I carabinieri al fine d procedere alla sua identificazione, lo accompagnavano presso la locale Tenenza ove tra l’altro venivano a conoscenza che lo stesso…

Leggi tutto

E’ stato il gruppo folk del Brasile – “Aldeia dos Ajos” – ad aggiudicarsi il Tempio d’Oro del 61° Festival Internazionale del Folklore nell’ambito della 71^ edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore di Agrigento. Straordinaria partecipazione di pubblico, come non se ne vedeva da tempo, nella Valle dei Templi per assistere alle esibizioni dei gruppi e alle premiazioni. Al gruppo folkloristico della Slovacchia è andato il premio per la migliore musica, al gruppo della Spagna quello per il miglior costume, e alla Turchia per la miglior danza. Il Premio Concordia, istituito per la prima riconoscimento volta nella storia della…

Leggi tutto

Le utenze idriche di Favara saranno regolamentate dai contatori idrometrici che Girgenti Acque ritornare ad istallare  nelle utenze dei cittadini. Il sindaco Rosario Manganella, infatti, ha  emesso l’ordinanza che revoca la sua precedente che per qualche giorno ne aveva fermato l’istallazione a seguito delle proteste del Comitato spontaneo dei cittadini ed il successivo deliberato del Consiglio comunale. I chiarimenti dati dal gestore del servizio durante la riunione presso l’Ato del 9 marzp scorso sono stati ritenuti esaustivi per cui non era più necessario mantenere in vita l’ordinanza di stop alle operazioni di istallazione che adesso possono ufficialmente riprendere. “Sono state fornite…

Leggi tutto

Lucrezia Pirrera, 17 anni, di Agrigento  è la nuova Miss Sagra del Mandorlo in Fiore 2016. Cristina Tuttolomondo, 19 anni, di Favara è Miss Festival Internazionale del Folklore 2016. Il concorso di bellezza si è svolto ieri sera in un gremito teatro Pirandello durante lo spettacolo folk “Stidda d’amuri” condotto da Francesco Bellomo in collaborazione con Alessandra Ferrara.  Al terzo posto, in ex aequo, Alessia Barba e Katia Taiello, quarta classificata Chiara Daina. Le altre ragazze in gara, selezionate dalla ballerina e showgirl Annalisa Moscato, erano: Alessia Costa, Alessia Messinese, Lucrezia Pirrera, Alessia Barba, Ilenia Corio, Denise Italiano, Marika Pirrera,…

Leggi tutto

Anche i dipendenti del Libero Consorzio Comunale di Agrigento martedì prossimo 15 marzo saranno a Palermo per partecipare al sit-in di protesta davanti al Parlamento Regionale, insieme ai dipendenti dei altri Liberi Consorzi siciliani. La manifestazione è stata indetta per sollecitare la discussione del disegno di legge regionale n.1070/A di modifica della legge regionale n. 15/2015. Il testo di legge richiesto dal Governo Nazionale, che aveva impugnato parte delle norme della L.R. n.15/15, era già stato approvato in Commissione lo scorso dicembre. Previsto l’incontro con il Presidente dell’Ars on. Ardizzone e i Presidenti dei gruppi parlamentari per discutere della drammatica…

Leggi tutto

Intensa azione di controllo del Corpo di Polizia Provinciale del Libero Consorzio Comunale contro gli illeciti amministrativi e ambientali nella gestione dei rifiuti in provincia. Una fitta serie di controlli è stata, e viene tuttora svolta in questo importante settore nonostante le nore difficoltà delle ex Province, che nel 2015  ha portato all’accertamento di numerose violazioni della normativa sui rifiuti, con provvedimenti e sanzioni amministrative per 69.060,67 euro, ovvero oltre il 40% delle sanzioni complessive per le violazioni sulla normativa a tutela dell’ambiente. I controlli hanno riguardato anche la  gestione dei rifiuti e dei materiali ferrosi, e sono stati estesi…

Leggi tutto

E’ la delibera di variazione dei confini tra i comuni di Agrigento, Favara e Aragona l’argomento più importante della seduta del Consiglio comunale di Favara chiamato a riunirsi domani sera, venerdì 1 marzo alle ore 18:30. Un atto che scaturisce dall’accordo siglato qualche settimana fa dai sindaci dei tre Comuni che hanno chiuso una problematica che si trascina da decenni e che ha concretizzato il lavoro fatto dalle diverse commissioni consiliari e dai tecnici incaricati.  Un atto deliberativo che, come prevede la legge, è uguale per i tre Comuni e che il consiglio comunale di Aragona ha già provveduto ad…

Leggi tutto

Una serie di sentenze del Giudice di Pace condannano il Comune di Favara al pagamento delle spese legali in favore dei contribuenti che hanno presentato ricorso  in relazione al pagamento delle cartelle  relative al  Canone idrico dell’anno 1998, alcuni anche per gli anni successivi fino al 2003. Lo si evince scorrendo l’ordine del giorno della convocazione del Consiglio Comunale di Favara dove sono inseriti diversi punti relativi a: “Riconoscimento debito fuori bilancio per pagamento spese legali a favore del Contribuente Sig………..  Canone acqua 1998 di cui alla Sentenza del Giudice di Pace n. ….”.  Oltre al danno la beffa in…

Leggi tutto

Un cittadino originario del Gambia, Njie  Jambai classe 1990 è stato tratto in arresto, in flagranza di reato dai poliziotti del Commissariato P.S. di Porto Empedocle con l’acusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare in  via Lincoln del centro marinaro i poliziotti procedevano al controllo del cittadino gambiano che veniva trovato in possesso di 6 stecchette di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, 10 pezzetti più piccoli della medesima sostanza, opportunamente celati all’interno di un involucro, per un peso complessivo di 11 grammi di droga, nonché una somma di denaro pari ad euro 205, 00 in…

Leggi tutto