Autore: giuseppe.moscato

La vice presidente del Bundestag, il Parlamento Tedesco, Claudia Benedikta Roth, ha fatto visita questa mattina alla Valle dei templi di Agrigento. L’alta rappresentante del Parlamento tedesco è stata accolta in città dal sindaco Lillo Firetto, che ha trascorso con  la Roth, rappresentante del Partito tedesco dei Verdi, buona parte della mattina. Nella sua visita nella Valle, patrimonio dell’Unesco, la vice presidente del Bundestag è stata accompagnata dal personale del Parco Archeologico che ha fatto scoprire ed apprezzare le meraviglie della Valle Non era la prima volta che Claudia Benedikta Roth, in questi giorni in visita ufficiale in Sicilia, godeva…

Leggi tutto

Favara e i cittadini favaresi possono andare fieri del loro Capodanno 2016. L’evento animato nella parte centrale da DJ Carletto e Sara Ventura di RTL 102.5 ha visto la partecipazione di migliaia di persone, non solo giovani scatenati ma anche ragazzi e intere famigliole che per una sera hanno voluto dimenticarsi dei problemi e festeggiare la notte più allega dell’anno, sperando magari in un futuro migliore. Non solo piazza Cavour, luogo centrale dell’evento con la discoteca all’aperto, ma anche piazza Cairoli con la band  The Brothers che ha proposto un concerto di musica dal vivo, gli altri vicoli del centro…

Leggi tutto

Inizia nel migliore dei modi il nuovo anno per 66 lavoratori contrattisti del Comune di Favara. La Giunta comunale, infatti, nella riunione di fine anno, grazie all’assegnazione dei fondi da parte del competente assessorato regionale disponibili con il Bilancio pluriennale della Regione Siciliana ed ammontanti a 236 mila euro, ha deliberato la proroga dei loro contratti fino al 15 marzo 2015, data entro la quale dovrà essere adottato il Piano triennale del fabbisogno del personale. Il provvedimento adottato dall’Amministrazione comunale del sindaco Rosario Manganella, dispone la prosecuzione del rapporto di lavoro per 49 dipendenti a tempo determinato, in regime di…

Leggi tutto

E’ stato denominato “Concerto della Speranza e dell’accoglienza” e vuole sancire  Favara quale città della pace, dell’accoglienza e della fratellanza fra i popoli. Il concerto di terrà  il 2 Gennaio 2016 alle ore 20,30 nel Belvedere San Francesco dove i Frati Francescani di Favara hanno collocato un barcone, il Peskador,  usato dai migranti per attraversare il Canale di Sicilia. Il concerto della Speranza e dell’Accoglienza è stato affidato alla Compagnia popolare favarese il cui leader, Maurizio Piscopo, proprio recentemente ha pubblicato, assieme a Toti Ferlita. Il libro-cd “Merica Merica” sull’emigrazione siciliana in America. La Compagnia è composta oltre che dal…

Leggi tutto

Non chiuderà il punto nascita presso l’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata. In extremis il Governo nazionale ha salvato il reparto di ostetricia e ginecologia del nosocomio delal città marinara che era già da tempo destinato alla chiusura. “Nascere a Licata è e resterà possibile – afferma con soddisfazione il parlamentare del Ap.Ncd, Nino Bosco – ancora una volta va reso il giusto merito al ministro degli Interni, Angelino Alfano, e a quello della Sanità, Beatrice Lorenzin, i quali hanno reso possibile l’approvazione di un provvedimento apposito del governo nazionale”. L’intervento dei ministri è stato un passaggio fondamentale per evitare…

Leggi tutto

Un operaio di nazionalità rumena, Valisica Ianache di 40 anni, residente a Ravanusa ma di fatto abitante a Canicattì, è stato rintracciato e tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Ravanusa. L’uomo, che si era reso irreperibile dal 13 gennaio 2015, era ricercato perché deve espiare una pena definitiva di un anno di reclusione, poiché giudicato colpevole dal Tribunale di Gela per i reati di furto aggravato, tentato furto e immigrazione clandestina. In particolare i Militari dell’Arma, sfruttando autonomo patrimonio informativo ed in seguito ad una mirata attività info-investigativa, hanno avuto notizia della presenza del pregiudicato rumeno in Canicattì. Così…

Leggi tutto

Il Movimento 5 Stelle di Favara presenta il suo programma elettorale per le amministrativa del giugno 2016. Non un programma definitivo, ma una proposta aperta, un “work in progress” in cui sarà possibile apportare delle correzioni in corso d’opera con dei suggerimenti che potranno arrivare non solo dai pentastellati iscritti al MeetUp di Favara ma da tutti i cittadini. Insomma, come oramai da tempo affermano i grillini, deve essere una Democrazia partecipata con al centro i cittadini. L’incontro si è tenuto presso la  Farm Cultural Park di Favara, una manifestazione partecipata con la presenza di diversi cittadini e dei maggiori…

Leggi tutto

Approvato il bilancio, con dubbi, incertezze e polemiche che hanno caratterizzato l’attività del Consiglio comunale in questi ultimi quattro anni. Si va avanti sempre con lo stesso verso e nonostante i dubbi iniziali sulla leicità degli estremi d’urgenza della convocazione della seduta,  il consiglio comunale approva il bilancio di previsione anno 2015. La riunione domenicale  inizia con mezz’ora di ritardo sull’orario di convocazione per arrivare a raggiungere il numero legale. All’appello del presidente Toto Lupo risultano  presenti 21 su 30. A chiarire i motivi dell’urgenza ci pensa il  vice sindaco Carmelina Vita. Motivi  che comunque non erano stati evidenziati nella richiesta d’urgenza formulata…

Leggi tutto

Sbarco si Natale a Porto Empedocle dove sono giunti 661 migranti dei circa tremila che sono stati soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia dalla Guardia costiera italiana e dalle altri navi. Nello scalo marittimo empedoclino è arrivato il pattugliatore d’altura della Guardia costiera CP 9 “Dattilo” con a bordo 661 migranti, tra cui 103 donne, alcune in stato di gravidanza, e 12 minori, recuperati in alcune distinte operazioni di soccorso. La nave della Guardia costiera italiana, è stata fatta ormeggiare presso la banchina “Todaro” dove era già schierato il dispositivo di accoglienza predisposto dalla Prefettura, composto dai funzionari…

Leggi tutto

BILANCIO COMUNALE. DOPO LA CADUTA DELLA SEDUTA PER MANCANZA DI NUMERO LEGALE IL CONSIGLIO CONVOCATO A CARATTERE D’URGENZA Per ben tre sedute consecutive il Consiglio comunale di Favara cade per mancanza di numero legale. La prima volta in prima convocazione il 22 dicembre dopo un paio d’ore di discussione, ma non sui punti all’ordine del giorno ma sulle schermaglie politico-amministrative tra il sindaco Rosario Manganella e l’opposizione. La seconda volta la stessa sera del 22 dicembre dopo l’aggiornamento ad un ora dall’orario di sospensione per mancanza del numero legale, con la seduta che cade sul voto del ripiano trentennale del…

Leggi tutto