Autore: giuseppe.moscato

Il Capitano di Fregata (CP) Filippo Maria Parisi è il nuovo Comandante del Compartimento Marittimo di Porto Empedocle. Ha ricevuto le consegne questa mattina dal suo parigrado il Capitano di Fregata Massimo Di Marco che dopo tre anni di comando lascia Porto Empedocle per ritornare a Roma, al Comando Generale delle Capitanerie di Porto dove sarà impegnato nel prestigioso Ufficio affari internazionali di viale dell’Arte, vecchia sede dell’ex Ministero della Marina Mercantile.Tre anni di intenso e proficuo lavoro a tutto campo, con in primo piano l’operatività nel  fenomeno dell’immigrazione e le conseguenti azioni di soccorso dei migranti in mare. Durante…

Leggi tutto

L’ex sindaco Rosario Manganella non ci sta, e ribatte sulla revoca della sua determiana relativa all’individuazione dei tre componenti dell’OIV, operata dal sindaco Anna Alba. “Le dico subito che le persone da me nominate sono completamente estranee e non hanno con me nessun tipo di rapporto né parentale, né tantomeno politico – precisa Manganella – Le ho “individuate”  guardando i curricula e il territorio di provenienza: il nostro”. Manganella non condivide, naturalmente, le motivazone inserita nell’atto di revoca. “Lei, signora Sindaca, motiva le Sua revoca, basandosi sul numero delle domande pervenute “solo 7” su tre posti e che “tale esiguo…

Leggi tutto

“Merica, Merica. Viaggio verso il nuovo mondo”, il libro curato da Maurizio Piscopo e Salvatore Ferlita sarà presentato al Quid di Favara domenica 3 di Luglio alle ore 20. Il libro raccoglie contributi da parte di storici, giornalisti, registi e uomini di cultura. Un lavoro di ricerca per non dimenticare i viaggi della speranza che duravano anche un mese sulle navi tra le onde dell’Atlantico, ma anche i drammi, le malattie, le tragedie, i lavori nuovi. Il libro ha anche in allegato un cd con canti e musiche curate dalla Compagnia Popolare Favarese composte, oltre dallo stesso Maurizio Piscopo  anche…

Leggi tutto

Scatena subito divergenze di vedute per non dire contrasto la prima delibera adottata dalla giunta comunale di Porto Empedocle a giuda 5 Stelle del sindaco Ida Carmina.  Un atto che secondo ben nove consiglieri comunali, firmatari di una interrogazione, va a compire ingiustamente i lavoratori precari in servizio presso il comune marinaro.  A firmare l’interrogazione i consiglieri comunali Valentina Di Emanuele; Krizia Filippazzo; Giancarlo Taormina; Giuseppina Termini; Giuseppe Todaro; Marilù Caci; Giuseppe Scimè; Dario Puccio e Rino Lattuca, che manifestano la loro contrarietà e la loro preoccupazione, per gli effetti della delibera di Giunta municipale, la n. 1 del 29/06/2016,…

Leggi tutto

Non un semplice saggio di fine anno ma un vero spettacolo di danza. Lo propone questa sera, inizio ore 19 terrà presso l’Auditorium dell’Istituto Professionale “Nicolò Gallo” di Agrigento l’A.S.D Danz’Arte di Favara, presieduta da Fina Chiara e diretta da Giorgia Crapanzano. Il saggio assumerà la forma di un vero e proprio spettacolo, con costumi e scenografie appositamente realizzati, e vedrà coinvolti allieve ed allievi di tutte le età, dei corsi di danza classica, moderna e contemporanea. Gli allievi di Danz’Arte hanno approfondito le tecniche del flamenco con il maestro di fama internazionale Marc Aurelio, ed hanno partecipato al “Concorso…

Leggi tutto

Il sindaco di Favara Anna Alba ha revocato la determina del suo predecessore Rosario Manganella relativa all’individuazione dei tre componenti dell’Organismo Indipendente di Valutazione. Già al momento dell’emanazione del bando di selezione il Movimento 5 Stelle di Favara, partito del sindaco Alba, come abbiamo già più volte scritto, aveva chiesto di non procedere alla selezione, adesso arriva la revoca. Tra le motivazioni della determina del sindaco Anna Alba, la prima forse a sua firma, la n. 33 datata 29 giugno 2016, si evidenzia che sono pervenute solo 7 domande  “un numero esiguo di candidati partecipanti alla selezione che deriva, probabilmente,…

Leggi tutto

Il sindaco uscente Rosario Manganella, con propria determinazione, la n. 23 dell’8 giugno scorso, ha nominato i tre componenti dell’O.I.V. Organismo Indipendente di Valutazione, del Comune di Favara. Sette i candidati che avevano presentato i curricula, dall’esame dei quali il sindaco, supportato dal segretario generale Gabriele Pecoraro, ha individuato i componenti, tenendo conto anche della rappresentanza di genere. Si tratta dell’avvocato Stefania Ferrante quale coordinatore, l’ing, Rosa Vitale e l’avv. Antonino Bunone  quali componenti. A presentare istanza erano stati anche Benedetto Palella, Marc Capece, Gilberto Ambotta e Alessandro Cavalli. La decisione di nominare l’O.I.V. era stata avversata dal Movimento 5…

Leggi tutto

La Sezione Tecnica di Agrigento dell’ARPA, l’Agenzia regionale per l’ambiente,  ha reso noto i dati del campionamento dell’aria effettuato nei giorni scorsi nell’area della Progeo ubicata nella zona indisutriale di Favara-Aragona, interessata da un violento incendio che, nei giorni scorsi,  ha distrutto il deposito e gli impianti di selezione dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata. Le analisi dei campioni prelevati tramite i canister sono state eseguite dal laboratorio ARPA della Sezione Tecnica di Palermo, e hanno evidenziato la presenza di sostanze e composti con elevata pericolosità sia in sé che come precursori di altre, al di sopra della soglia di…

Leggi tutto

La volontà di voltar pagina espressa il 19 giugno con l’ampio consenso manifestato al sindaco Anna Alba non può fermarsi alla semplice espressione del voto. I cittadini, se veramente, vogliono il cambiamento lo debbono praticare fin da subito ad iniziare dal loro comportamento quotidiano da semplici cittadini. Questo il pensiero diretto e fermo espresso durante l’omelia della messa domenicale da don Giuseppe d’Oriente, arciprete di Favara, che vede nell’azione personale, nella quotidianità, nel nostro essere cittadini attivi il vero senso di novità. Il voto plebiscitario espresso non deve significare che la città ha voluto demandare l’azione di cambiamento se non…

Leggi tutto

Rimane ancora interdetta al transito la Strada Provinciale n. 1B-tratto 2 (direzione Fondacazzo-Borsellino), chiusa lo scorso 1 febbraio con ordinanza del direttore del Settore Infrastrutture Stradali. “Non si hanno, infatti, ancora notizie in ordine alla regolare esecuzione dei lavori di messa in sicurezza del terreno sovrastante il tratto chiuso (dal km 2+450 al km 2+640) – si legge in una nota dell’ex Provincia Regionale di Agrigento – dei quali il proprietario del terreno ha dato comunicazione all’Ufficio Tecnico del Comune di Agrigento, competente per territorio sui terreni circostanti”. Ripetute richieste sono state inviate dal Settore Infrastrutture Stradali del Libero Consorzio,…

Leggi tutto