Autore: giuseppe.moscato

La Polizia municipale di Favara avrà una nuova autovettura per l’espletamento dei compiti istituzionali. Un arricchimento dell’autoparco di cui non se ne poteva più fare a meno in quanto la dotazione delle autovetture a disposizione dei Vigili Urbani era ridotta ai minimi termini, potendo contare soltanto su due automezzi e per giunta vetusti e forse anche non tanto efficienti e sicuri. In ragione di ciò la Giunta comunale con un proprio atto deliberativo ha predisposto un atto di indirizzo politico affinché il dirigente del settore, ovvero il Comandante del Corpo della Polizia municipale, predisponga tutti gli atti necessari per l’acquisto…

Leggi tutto

Turni massacranti e organici carenti. Sono questi due degli argomenti affrontati durante l’incontro che l’Ipasvi Sicilia, la Federazione Nazionale Collegi Infermieri, ha avuto con l’assessore regionale alla salute Baldo Gucciardi. “Condizioni lavorative, diritti e dignità professionale al momento disattesi in Sicilia e nell’Agrigentino – ha ribadito il presidente del Collegio agrigentino Salvatore Occhpinti – in special modo, dove gli infermieri si trovano a vivere situazioni di “demansionamento” e di tali sovraccarichi di lavoro, senza il rispetto di alternanza di turni di servizio e di risposo, che pongono spesso le strutture sanitarie al limite del rischio clinico”. Oggetto dell’incontro con l’assessore,…

Leggi tutto

Anche per il 2016 il Comune di Favara ricorre all’anticipazione di tesoreria e lo farà nella misura massima prevista dalla legge, ovvero nei 5/12 delle entrate previste in bilancio. Una liquidità ritenuta necessaria avere fin da subito, senza cioè aspettare le entrate tributarie o i trasferimenti di Regione e Stato, per, come è specificato nella Delibera della Giunta comunale del sindaco Rosario Manganella, “garantire il pagamento delle retribuzioni al personale dipendente, l’assolvimento delle spese obbligatorie e degli impegni assunti nei confronti dei creditori”. La somma che il dirigente di ragioneria ha a disposizione ammonta a €.11.414,00, la cui erogazione da…

Leggi tutto

Nessun aumento per il 2016 degli onori di urbanizzazione da pagare al Comune di Favara per le nuove costruzioni o per la ristrutturazione di immobili. Le tabelle relative alle varie tipologie, infatti, non hanno subito alcuna variazione rispetto allo scorso anno grazie al fatto che non c’è stato alcun incremento dell’indice Istat, con l’aggiornamento delle tariffe, quindi, che è stato dello 0%, ossia nullo. In ragione di ciò le tariffe in vigore dal 1 gennaio 2016 determinate con proprio atto dal Dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, Ing. Alberto Avenia, saranno le seguenti in relazione alla zona del vigente Piano Regolatore Generale.…

Leggi tutto

Con l’accusa di minaccia violenza e resistenza a un pubblico ufficiale, lesioni personali, tentato furto con strappo aggravato e porto illegale di armi da punta e taglio,  i Carabinieri della Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata hanno arrestato in flagranza di reato R.F., 15enne marsalese, in atto collocato con provvedimento dell’Autorità Giudiziaria presso una comunità di accoglienza per minori ubicata a Licata. Nella stessa azione è stato deferito, in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Palermo, M.G. 16enne originario di Salemi (TP) , anch’egli collocato presso la stessa comunità di…

Leggi tutto

Secondo concerto della “Speranza e dell’Accoglienza” nel magnifico scenario del Belvedere San Francesco di Favara. Martedi 5 gennaio 2015 ore 20.30 ai piedi del balcone “Peckador” si esibirà Antonio Quaranta e i Route 66. Il concerto organizzato dai Frati Francescani del Convento Sant’Antonio e dalla Fraternità Tenda del Padre Abramo si inserisce nel contesto delle iniziative del Natale 2015 che hanno visto in primo piano il Presepe realizzato sul Peskador un balcone usato realmente dai migranti per attraversare il Canale di Sicilia e arrivare a Porto Empedocle. Barcone che fra Giuseppe Maggiore, responsabile del Convento, ha voluto che fosse collocato…

Leggi tutto

Spettacolare incidente stradale la notte scorsa presso la rotonda dell’Itria a Favara, che per puro miracolo non ha causato gravi danni agli occupanti dell’auto e alle altre persone che li transitavano. Un’intera famiglia, genitori e due figli piccoli, è stata vittima di un incidente autonomo sulle cui cause stanno indagando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Agrigento e della Tenenza di Favara. L’auto ha travolto la rotonda, abbattendo il palo della luce,  finendo la sua corsa a gomme in aria dopo aver cappottato. Subito si è attivata la macchina dei soccorsi, sul posto, come dicevamo i Carabinieri e una ambulanza…

Leggi tutto

I cinque istituti scolastici comprensivi di Favara avranno a disposizione le somme necessarie per il fabbisogno per il riscaldamento per l’anno 2015-2016. La Giunta comunale, infatti,  ha deliberato nella seduta di fine anno di trasferire alle scuole, così come prevosto dalla Legge 23/1996, le somme che erano state inserite nel bilancio di previsione, approvato dal consiglio comunale proprio il giorno prima. Si tratta di poco meno di €. 35.000,00 che sono state assegnate al Dirigente del settore della Pubblica Istruzione che a sua volta le girerà ai dirigenti scolastici in relazione alla consistenza delle classi nei relativi istituti per fronteggiare…

Leggi tutto

E’ stato denominato “Gran Concerto” e vuole essere di buon auspicio per l’inizio del nuovo anno. A volerlo l’Amministrazione Comunale di Agrigento che si svolgera presso il Teatro Pirandello, domani, domenica 3 gennaio a partire dalle ore 18,  ad ingresso libero. La prima parte sarà dedicata alla lirica con la presenza dei soprani Makie Nomoto, Federica Faldetta e del basso baritono Salvatore Salvaggio, che saranno accompagnati al pianoforte dal maestro Salvatore Scinaldi. In programma arie tratte da opere di Gioacchino Rossini e Giacomo Puccini per arrivare alle più allegre operette. Presentano la prima parte del concerto Christian Lo Zito e Simona…

Leggi tutto

La vice presidente del Bundestag, il Parlamento Tedesco, Claudia Benedikta Roth, ha fatto visita questa mattina alla Valle dei templi di Agrigento. L’alta rappresentante del Parlamento tedesco è stata accolta in città dal sindaco Lillo Firetto, che ha trascorso con  la Roth, rappresentante del Partito tedesco dei Verdi, buona parte della mattina. Nella sua visita nella Valle, patrimonio dell’Unesco, la vice presidente del Bundestag è stata accompagnata dal personale del Parco Archeologico che ha fatto scoprire ed apprezzare le meraviglie della Valle Non era la prima volta che Claudia Benedikta Roth, in questi giorni in visita ufficiale in Sicilia, godeva…

Leggi tutto