Autore

giuseppe.moscato


Consiglio comunale, presentata la nuova Giunta e insediato il consigliere Bellavia
Dai Comuni, Evidenza, Favara

Consiglio comunale, presentata la nuova Giunta e insediato il consigliere Bellavia

Rinviata ancora una volta la trattazione della proposta di riconoscimento della rilevanza di interesse collettivo di Farm Cultural Park per la comunità locale e proposta di approvazione dello schema di convenzione.

E’ questo l’elemento principale che ha animato il dibattito durante la seduta del Consiglio comunale di Favara riunitosi ieri sera su convocazione del presidente   Salvatore Di Naro. Ad inizio di seduta la sindaca Anna Alba ha presentato ufficialmente ai consiglieri comunali la nuova Giunta nominata da un paio di settimane. Come si ricorderà la nomina a riguardato anche il consigliere Giovanni Sciortino che proprio in relazione al nuovo impegno amministrativo ha lasciato la carica di consigliere. Gli è subentrato il primo dei non eletti nella lista del Movimento 5 Stelle Giuseppe Bellavia che proprio ieri sera, prima della trattazione dell’ordine del giorno, ha giurato assumendo in pieno il nuovo di consigliere.

Giunta Alba bisQuindi la trattazione del primo punto operativo ovvero il riconoscimento della rilevanza di interesse collettivo di Farm Cultural Park per la comunità locale e proposta di approvazione dello schema di convenzione. Un argomento che tra alti e bassi va avanti da circa un anno e mezzo. Anche ieri sera il consigliere di maggioranza Leonardo Caramazza ha chiesto all’Amministrazione comunale di ritirare il punto per permettere ai dirigenti comunali di rivedere il tutto. Una motivazione ritenuta pretestuosa dai consiglieri di opposizione che hanno tirato fuori alcuni verbali di Commissione dichiarazioni dello stesso Caramazza che sollecitavano, invece, l’approvazione accusando il Consiglio di ritardi se non addirittura di inadempienza. Discussione che interessato l’aula per diverso tempo, ma alla fine la sindaca Anna Alba ha ritirato l’atto. Approvato senza particolari difficoltà il Regolamento di organizzazione e funzionamento dello Sportello Unico per le Attività produttive, illustrato in aula dell’architetto Franco Criscenzo.

Consiglio Banchi VuotiNulla da fare, invece, per il successivo punto da trattare in quanto dopo qualche minuto di discussione è venuto a mancare il numero legale, erano le 21,08. Seduta caduta e aggiornata ad un ora, ma anche in seconda battuta non si è registrato il numero legale, all’appello chiamato dal presidente Di Naro sono risultati presenti lo stesso e sei consiglieri di minoranza. Seduta aggiornata a questa sera alle ore 18,

 


Stampa articolo
6 dicembre 2018

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento