Autore

leonardo.pitruzzella


Favara – La maledizione dei rapporti tra il deputato locale e le amministrazioni comunali
Dai Comuni, Evidenza, Favara

Favara – La maledizione dei rapporti tra il deputato locale e le amministrazioni comunali

Favara – Sembra una vera e propria maledizione quella favarese che non riesce a trovare un dialogo costruttivo tra i parlamentari e le amministrazioni comunali pro tempore. Successe in passato e succede anche oggi tra l’On.Giovanni Di Caro e l’A.C. guidata dal Sindaco Anna Alba.

9300CDD9-282C-4C9F-8B43-C2BAD274FB69Alcuni minuti fa, sui social network, è stato pubblicato un evento, organizzato dai grillini favaresi, per discutere di reddito di cittadinanza. Fin qui nulla di strano, fin quando a pubblicarlo non è anche la pagina instituzionale del Comune di Favara.

La curiosità mi spinge a sbirciare dentro l’invito e subito alcune cose attirano la mia attenzione. Tutti presenti all’evento tranne il deputato locale l’On. Giovanni di Caro, tra l’altro vice presidente della commissione lavoro all’Ars, per discutere di reddito di cittadinanza. Una mancanza di collegamento che non lascia ben sperare per il futuro programmatico ed amministrativo della nostra città.
A ció, aggiungo un altro aspetto, ai miei occhi,  apparso alquanto preoccupante, che è l’inopportunita ed irritualità di utilizzare  lo stemma del Comune di Favara in una manifestazione di propaganda politica di partito, organizzata dal Movimento 5 Stelle di Favara, programmata in un locale non del Comune, introdotta dal referente del meetup favarese dei 5 stelle, con la presenza di soli parlamentari grillini e di nessun esperto di politiche attive del lavoro e/o di consulenti che possano illustrare le procedure per ottenere l’accesso al reddito. La campagna elettorale è alle porte e l’istituzione Comune di Favara dovrebbe avere poco a che fare con la propaganda.


Stampa articolo
11 marzo 2019

Autore

leonardo.pitruzzella


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011