Autore

giuseppe.moscato


Festa per San Giuseppe, riapre dopo 17 anni il Santuario di Agrigento
Agrigento, Altre Notizie

Festa per San Giuseppe, riapre dopo 17 anni il Santuario di Agrigento

Partono oggi i festeggiamenti in onore di San Giuseppe e culmineranno il 19 marzo, giorno della festa con un grande gioia per tutta la comunità ovvero la riapertura del Santuario di San Giuseppe. I festeggiamenti si svolgeranno della chiesa di San Domenico ma la processione farà rientro nella Chiesa di San Giuseppe per poi aspettare il Pontificale di Riapertura previsto il 30 Aprile.
Tantissimi sono gli eventi religiosi tra cui i pellegrinaggi delle varie comunità parrocchiali della Città,  la tradizionale coroncina e le celebrazioni Eucaristiche. Altrettante le manifestazioni e gli eventi imperdibili per la loro unicità e giovialità tra cui la festa dei ragazzi, la sfilata dei gruppi folk, lo spettacolo in piazza Pirandello e la tavolata.
Ecco gli eventi principali del programma:
san_giuseppe_immaginetta216 Marzo
Ore 16.00 Accoglienza dei ragazzi in piazza Pirandello
Ore 16.30 Giochi popolari
Ore 18.00 Sfilata a partire da Porta di Ponte dei gruppi folk: Gergent, I tammura di Girgenti, I fiori del Mandorlo, I piccoli del Val d’Akragas, Oratorio Don Guanella. Ore 19.30 Spettacolo dei gruppi folk e concerto di brani siciliani a cura dei “Fratelli Li Causi”, piazza Pirandello.
17 Marzo
Ore 10.00 raduno vespistico in Piazza Pirandello a cura delle ass. Vespa Club di Agrigento e Porto Empedocle.
Ore 19.00 Concerto delle corali: Pentagramma, Coro Diocesano, Magnificat, Santa Cecilia. ( chiesa s. Domenico)
18 Marzo
Ore 19.00 Benedizione e distribuzione della Tavolata ( Collegio dei Filippini).
19 Marzo FESTA DI SAN GIUSEPPE
Ore 7.30 Apertura della Chiesa di San Domenico
ore 8,00 Scampanio a festa
Ore 11,00 Solenne Pontificale presieduto da S.Em. Card. Francesco Montenegro.
Ore 12,00 Benedizione e distribuzione della Minestra tradizionale di San Giuseppe ( piazza san Giuseppe)
Ore 17,00 Solenne Processione per le vie della Città che seguirà il seguente percorso: via Garibaldi, Pietro Nenni, Bac Bac, San Girolamo, Madonna degli Angeli, Gioeni, Aldo Moro, Porta di Ponte, Atenea, e rientro nella Chiesa di San Giuseppe.
La processione sarà animata dalla Banda Musicale “Realmontina” diretta dal M°. Mimmo Vella. Il servizio di volontariato protezione civile dall’A.V.P.C “Fenice” di Agrigento che al termine del Pontificale renderà omaggio al loro protettore San Giuseppe con la recita della Preghiera e l’omaggio floreale. Il servizio di assistenza sanitaria dall’ Associazione Croce Rossa Italiana di Agrigento. Si ringrazia La Proloco di Agrigento e l’associazione CulturArt.

Stampa articolo
11 marzo 2019

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011