Autore

leonardo.pitruzzella


Dai Comuni, Evidenza, Favara

SCOMPARSA GESSICA LATTUCA, DISPOSTA L’APERTURA DEL LOCULO INDICATO DALLA TESTIMONE

Il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella e il pubblico ministero Paola Vetro, titolari dell’inchiesta sulla scomparsa di Gessica Lattuca, la ventisettenne di Favara, madre di quattro figli, di cui si sono perse le tracce dal 12 agosto, hanno disposto la riapertura di un loculo del cimitero. A riportare la notizia è una nota dell’AGI di oggi pomeriggio.Gessica-Lattuca-Rai-300x300

Una testimone ha infatti riferito che potrebbe esserci il corpo senza vita della ragazza. Il tentativo sara’ fatto con ogni probabilita’ giovedi’ prossimo anche se, da fonti investigative, si apprende che non viene dato molto credito alla donna le cui dichiarazioni, comunque, saranno valutate attentamente alla ricerca di riscontri. Al momento l’unico indagato, per l’accusa di occultamento di cadavere, resta il compagno di Gessica. Gli inquirenti, intanto, stanno cercando di dare nuovo impulso alle indagini che non sembrano avere portato altri sviluppi. Da questa mattina i carabinieri hanno sentito mamma, fratello, zio e vicina di casa del fratello di Gessica. 1F09FA79-153D-4E5B-B30D-AA3056A8D5C8Al momento l’unico indagato è Filippo Russotto assistito dall’avvocato Salvatore Cusumano.


Stampa articolo
28 febbraio 2019

Autore

leonardo.pitruzzella


Lascia un commento

IMG-20190307-WA0007