Autore

sop


I corsi stanno per concludersi ma gli enti ancora non hanno ricevuto i pagamenti
Politica

I corsi stanno per concludersi ma gli enti ancora non hanno ricevuto i pagamenti

Formazione professionale in Sicilia, niente pagamenti agli enti di formazione, che stanno concludendo le attività.  Settore in crisi, informati i sindacati  FLC CGIL SICILIA, CISL SCUOLA SICILIA. UIL SCUOLA SICILIA e  UGL SICILIA

Con una nota indirizzata al Presidente della Regione Musumeci, agli Assessori Regionali Lagalla e Armao, oltre che ai Dirigenti Taormina e Bologna le Associazioni Datoriali ANFOP Sicilia, ASEF Italia, ASSOFOR, CENFOP Sicilia, FORMA Sicilia e  IFORM  che rappresentano la quasi totalità degli Enti di Formazione in Sicilia, evidenziano che malgrado il Bilancio della Regione sia stato pubblicato in GURS il 26 febbraio u.s., ad oggi i capitoli di bilancio relativi alle attività di cui all’Avviso n.2/2018 non risultano attivi e pertanto nessun mandato di pagamento è operabile da parte del Dipartimento Istruzione e Formazione Professionale.

Schermata 2019-04-03 alle 14.39.19Corre l’obbligo di evidenziare – scrivo i rappresentanti degli enti – che i corsi di formazione, dopo tre anni di fermo, sono ripartiti a novembre 2018 con le sole forze degli Enti, che fino ad oggi hanno fatto fronte anticipando tutte le spese. Sono passati 5 mesi, sono partiti 695 corsi e si calcola che soltanto al 10% di questi sia stato pagato il 50% del finanziamento. Numeri che stridono se rapportati allo stanziamento complessivo di euro 125 milioni.

Il paradosso è che molti corsi stanno per concludersi senza avere ricevuto nulla. Paradossale anche il fatto che risulta al momento impossibile richiedere il secondo acconto, vista la mancanza del modello di richiesta e il non funzionamento del sistema informatico.

Si rappresenta che il perdurare di questo stato di sofferenza finanziaria in cui migliaia di lavoratori operano, nonché l’estrema difficoltà per gli Enti nel continuare a svolgere le attività formative, potrebbe portare alla sospensione dei corsi e dei rapporti di lavoro in essere.

Alla luce di quanto esposto si chiede per quanto di competenza un urgente intervento affinché i capitoli di bilancio relativi alle attività di cui all’Avviso n.2/2018 possano tempestivamente essere riattivati.

NOTA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI

ANFOP Sicilia – dott. Gabriele Albergoni
ASEF Italia – dott. Benedetto Scuderi
ASSOFOR – Avv. Antonio Oliveri
CENFOP Sicilia – dott. Massimo Papa
FORMA Sicilia – dott. Giuseppe Navetta
IFORM – dott. Giuseppe Sassano

 


Stampa articolo
3 aprile 2019

Autore

sop


Lascia un commento

IMG-20190307-WA0007