Autore

giuseppe.moscato


Il Direttore marittimo della Sicilia occidentale Roberto Isidori in visita alla Capitaneria di porto
Altre Notizie, Porto Empedocle

Il Direttore marittimo della Sicilia occidentale Roberto Isidori in visita alla Capitaneria di porto

Visita ufficiale del Contrammiraglio Roberto Isidori, Direttore marittimo della Sicilia occidentale, alla Capitaneria di porto di Porto Empedocle.

VISITA AMMIRAGLIO ISIDORI 1L’alto ufficiale è stato ricevuto nella sede della Guardia costiera empedoclina dal Comandante, Capitano di Fregata Gennaro Fusco. L’ammiraglio ha ispezionato gli uffici della Capitaneria di Porto – Guardia costiera constatandone l’efficienza e l’alta professionalità raggiunta in tutti i compiti d’istituto. Incontrando il personale militare e civile  ha avuto parole d’elogio per il lavoro svolto in un contesto alquanto ampio e difficile qual è il Compartimento marittimo empedoclino con la sua ampiezza di costa di circa 200 km, comprese le isole Pelagie. “Un lavoro svolto con professionalità, competenza e anche amore – ha evidenziato – dimostrando attaccamento al Corpo e raggiungendo eccellenti risultati per lo sviluppo del territorio e l’affermazione della legalità”.  Elogi che il Direttore marittimo ha riscontrato in diverse occasioni, nei colloqui avuti con le varie istituzioni territoriali, e che ha voluto comunicare al suo personale.

Le due giornate agrigentine dell’alto ufficiale sono state caratterizzate anche da diversi incontri istituzionali, tra i quali con il Prefetto Dario Caputo, il Procuratore della Repubblica Luigi Patronaggio, il Presidente del Tribunale Pietro Maria Falcone, il Cardinale Francesco Montenegro, il Questore Maurizio Auriemma e il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina, con i quali  si è soffermato sulle tematiche inerenti lo sviluppo del territorio agrigentino. Il Contrammiraglio Roberto Isidori ha concluso la visita partecipando alla manifestazione “Polizia di Stato, la memoria come valore, che ha visto la presenza ad Agrigento del Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli.

“Un riconoscimento che ci impegna a continuare nel lavoro fin qui svolto – ha affermato il comandante Fusco –  per la crescita di tutto il territorio e la comunità agrigentina”.


Stampa articolo
28 febbraio 2019

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011