Autore

vedisotto


La lega di Salvini continua a collezionare successi
FRANCAMENTE

La lega di Salvini continua a collezionare successi

Edo Di Salvo

La lega di Salvini, dopo avere fatto un sostanzioso ripulisci al proprio interno, per lasciarsi alle spalle i retaggi del passato, dovuti alla disastrosa precedente gestione, ( vedi Bossi, Belsito e relativo ” cerchio magico ” ), continua a collezionare successi, giorno dopo giorno, in termini di crescita e di consensi.

E’ evidente che i cittadini cominciano ad apprezzare, le concrete iniziative messe in atto, sopratutto in tema di sicurezza ed equità sociale.

Ma se può essere scontata la recente affermazione nel nord-est d’Italia, a danno delle formazioni locali, non era altrettanto scontato il boom di tesserati che il movimento di Salvini, sta avendo in Sicilia e sopratutto in provincia di Agrigento.

Grazie al certosino lavoro fatto dal coordinatore provinciale, Massimiano Rosselli, quasi quotidianamente, nei comuni dell’agrigentino, vengono inaugurati nuovi ” circoli ” e le adesioni al nuovo corso politico dettato dalla Lega, sono in costante crescita.

Ormai, il ministro dell’interno, viene considerato, come il politico che mantiene le promesse fatte ai propri elettori e che prioritariamente, mette in prima fila il popolo italiano che per tanto tempo, è rimasto soggiogato da leggi, che andavano nella direzione opposta.

L’ultimo successo in ordine di tempo, in tema di sicurezza, ha visto approvare al Senato, la legge sulla ” legittima difesa “, legge che, mette nelle condizioni il cittadino onesto, che vede violata la propria dimora, di potersi difendere ” senza se e senza ma “. Evitando di trovarsi successivamente, nelle condizioni di dovere risarcire il malvivente che ha violato la propria casa, per arrecare dolo, alla sua persona e alla sua famiglia.

Certo qualcuno obbietta che questo, può essere pericoloso! Ma a questo qualcuno, si potrebbe rispondere che, se ritiene pericoloso avere un’arma in casa per difendersi, sicuramente, questa legge che sta per essere varata, non obbliga nessuno ad acquistare un’arma.

Ma mette nelle condizione i cittadini onesti, di difendere nel proprio domicilio, la loro incolumità.

Ad oggi, la Lega di Salvini, continua a volare nei sondaggi, forse perché i cittadini credono e sperano in un cambiamento e pensano che sia già iniziato.

 


Stampa articolo
26 ottobre 2018

Autore

vedisotto


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011