Autore

joseph.zambito


L’assessore Giovanni Sciortino si dimette da Consigliere comunale
Evidenza, Politica

L’assessore Giovanni Sciortino si dimette da Consigliere comunale

Con nota indirizzata al  Presidente del Consiglio Comunale Salvaotore Di Naro e al Segretario Generale Dott.ssa Simona Nicastro, l’Assessore Comunale Giovanni Sciortino si dimette da Consigliere Comunale. 

Una scelta importante che testimonia anche correttezza istituzionale, verso i cittadini, gli elettori in ossequio a quelle che sono anche i valori del movimento cinque stelle. Il neo Assessore, Sciortino, da persona ha voluto segnare un nuovo passo, mostrando serietà e abnegazione al ruolo. 

“Nonostante l’espletamento del doppio mandato consigliere-assessore sia permesso dalla legge della regione Siciliana – ci dice Sciortino – in forza delle motivazioni riportate nella lettera di dimissioni, ho deciso di rassegnare le mie dimissionida consigliere comunale”.

Ma ecco di seguito integralmente la nota.

Sciortino e SanfratelloIo sottoscritto Giovanni Sciortino Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle, rassegno le dimissioni dalla carica cui in oggetto, ai sensi, e con effetto immediato, di cui all’art. 24 dello Statuto del Comune di Favara, per le motivazioni di seguito riportate. A causa di una già prospettata difficoltà nel riuscire ad espletare il doppio mandato di Consigliere Comunale ed Assessore nello stesso tempo (il tempo stesso di una giornata lavorativa materialmente non è sufficiente); per una questione di correttezza ed etica personale, riguardante l’essere in alcune circostanze il controllore di me stesso. Cosciente del fatto della diversa natura dei due mandati, l’uno elettivo affidatomi dagli elettori, e l’altro di natura prettamente politica (come la nomina Assessoriale). Sentendo il dovere di espletare in piena libertà l’incarico che mi impegna maggiormente, con grande senso di responsabilità, rassegno le irrevocabili dimissioni dalla carica di Consigliere Comunale. Con la presente lettera di dimissioni, sento il dovere di chiedere scusa agli elettori che hanno voluto accordarmi la preferenza per l’elezione alla carica di Consigliere Comunale.”


Stampa articolo
28 novembre 2018

Autore

joseph.zambito


Lascia un commento

IMG-20190307-WA0007