Autore

leonardo.pitruzzella


Politica

MICHELE CATANZARO (PD): ZAMBITO NON HA PIÙ ALCUN TITOLO PER CONVOCARE UN BEL NULLA

Non avrebbe più alcun titolo per convocare la direzione provinciale del Partito democratico per l’elezione del nuovo segretario provinciale, questa la sintesi del duro intervento dell’On.Michele Catanzaro dopo aver appreso la decisione dell’ex segretario Peppe Zambito.catanzaro

“Non comprendo- dice l’On. Catanzaro- anzitutto, a che titolo l’ex segretario Zambito possa proporre la convocazione della direzione provinciale del Pd a mandato abbondantemente scaduto. Al netto di tale premessa, in ogni caso, le esternazioni scomposte di un ex segretario fantasma lasciano il tempo che trovano. Mi risulta infatti che ad oggi non è stata formalmente accolta presso la commissione regionale (unico organismo abilitato all’accettazione e alla verifica documentale, firme comprese) alcuna candidatura alla segreteria provinciale e, inoltre, che la stessa commissione regionale ha deliberato all’unanimità il rinvio dei congressi provinciali.
Mi preme sottolineare che per ciò che attiene allo stato di salute del pd in provincia di Agrigento, sono stupito che soltanto adesso l’ex segretario si accorga delle macerie che lui stesso ha contribuito a creare. Forse è solo Zambito a non accorgersi della moria dei circoli, della mancanza di collegamento con territori e istituzioni, dell’assenza di una capacità di proposta del partito provinciale. Questa disastrosa condizione è conseguenza dell’assoluta assenza di Zambito dal territorio e dal ruolo che avrebbe dovuto assolvere”, e conclude Catanzaro, “Considero, quindi, irrituale, tardiva e irrispettosa nella forma e nella sostanza tale improvvisata “autoconvocazione”, ferma restando la considerazione che Zambito non ha più alcun titolo per convocare un bel nulla.
Ho promesso un cambio del partito e nel partito. Spero che l’ex segretario capisca che è necessario rinnovarsi e cambiare rotta perché così le cose non funzionano. Gli elettori gli hanno dato un segnale chiaro: la sua maniera di fare è stata bocciata; è il caso che Zambito si renda conto della situazione, accetti il risultato politico e permetta a chi è mosso da entusiasmo e progettualità di impegnarsi nel territorio”.


Stampa articolo
22 novembre 2018

Autore

leonardo.pitruzzella


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011