Autore

giuseppe.moscato


Nuove scritte razziste e svastica nazista sui muri di Favara
Cronaca, Dai Comuni, Evidenza, Favara

Nuove scritte razziste e svastica nazista sui muri di Favara

Ci risiamo. Una nuova scritta razzista con contorno di nefasta svastica nazista è apparsa questa mattina sui muri di Favara. Dopo quelle dei giorni scorsi sul muro di due abitazioni in via Fratelli Cervi, oggi è toccato a via Padre Francesco Schifano, una traversa di Via Ugo Foscolo che sale verso via Beneficenza Mendola e costeggia la villetta deidicata a Padre Pio.

Le solite bestie, non troviamo altro termine per definire chi ha pensato e realizzato ciò, hanno scritto con vernice nera “VIA I NEGRI DI MERDA” con sovrastante la croce uncinata nazista.  Scritta e disegno che praticamente ricalcano quelle di via Fratelli Cervi, nello stile e nel contenuto, forse opera dello stesso o degli stessi autori. Sul posto si sono recati i Carabinieri della Tenenza di Favara per i rilievi e per acquisire qualche elemento per cercare di identificare gli ignoti, per il momento, autori delle scritte. Non sappiamo se normativamente tocca al proprietario del muro o al Comune, ma crediamo comunque che sia il caso di provvedere con urgenza a far rimuovere dette scritte unitamente a quelle di via Fratelli Cervi. Non ci dilunghiamo in commenti o considerazioni poichè le stesse scritte “qualificano” gli autori, pensiamo che il sant’uomo di “Patri Francì” a cui la via è dedicata sappia chi sono gli autori e riuscirà a farli pentire dell’insana azione.


Stampa articolo
7 febbraio 2019

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190307-WA0007