Autore

giuseppe.moscato


Piscina comunale, riparato il guasto ritorna l’energia elettrica
Dai Comuni, Favara

Piscina comunale, riparato il guasto ritorna l’energia elettrica

È stato sistemato il guasto alla cabina che porta l’energia elettrica alla piscina comunale e all’intero impianto sportivo polivalente di contrada Pioppo a Favara. A darne notizia la vicesindaco Rossella Carlino, assessore allo sport.

Dopo la chiusura estiva infatti alla riapertura è stata riscontrato il malfunzionamento della cabina di adduzione della corrente per cui per diverso tempo  e fino a ieri tutto l’impianto è rimasto senza energia elettrica. Non solo e non tanto quella necessaria per l’attivazione dell’impianto natatorio con le pompe dell’acqua, il riscaldamento e tutto quanto necessario per il funzionamento della piscina, ma anche per le cose elementari  quali accendere  le lampadine o il motorino dell’acqua. Ma la mancata riapertura della piscina pare non sia imputabile soltanto a questo problema. Come abbiamo già scritto in un precedente articolo c’è aperto un contenzioso tra il Comune di Favara e l’impresa Alaimo, Esco del Comune, su alcune vicende burocratiche, amministrative e tecniche con una serie di corrispondenze e diffide.

Adesso che è risolto problema del guasto alla cabina elettrica, magari si può risolvere e advenire ad un accordo anche per il contenzioso Comune-Esco. Intanto nel dare comunicazione del ritorno dell’energia elettrica la vicesindaco Carlino dice che “il Comune è pronto a riattivare il servizio, la piscina attende il riempimento delle vasche e poi potrà essere fruita dagli utenti”. Attendiamo tutti la nuova riapertura, soprattutto le Società sportive, gli atleti e quanti hanno necessità di frequentare la piscina per scopo sportivo o terapeutico.


Stampa articolo
13 novembre 2018

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190307-WA0007