Autore

sop


Pullara audizione per assegnazioni ambiti territoriali vacanti assistenza primaria, medici di base
Politica

Pullara audizione per assegnazioni ambiti territoriali vacanti assistenza primaria, medici di base

Ho voluto segnalare ufficialmente -in ARS – la mancata pubblicazione del bando con conseguente calendarizzazione delle convocazioni dei medici di medicina generale da assegnare agli ambiti carenti di assistenza primaria e continuità assistenziale. Il ritardo che ne deriva potrebbe compromettere non solo servizi sanitari di basilare necessità, ma, altresì, il futuro professionale di giovani medici di medicina generale” – dichiara il deputato autonomista Carmelo Pullara.
“L’Accordo Collettivo Nazionale(ACN) e la norma vigente in tema di assegnazioni stabilisce che entro la fine di marzo di ogni anno ciascuna Regione, o il soggetto da questa individuato, deve pubblicare sul Bollettino Ufficiale l’elenco degli ambiti territoriali vacanti di medico di assistenza primaria e di quelli che si renderanno disponibili nel corso dell’anno. Siamo pertanto in ritardo e dobbiamo provvedere alla pubblicazione in bollettino degli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di quelli che si renderanno disponibili nel corso dell’anno“ – prosegue Pullara.
“Gran parte delle Regioni d’Italia hanno già bandito in gurs gli ambiti carenti di assistenza primaria e di continuità assistenziale con le convocazioni relative, dobbiamo procedere anche noi, atteso che, secondo recenti statistiche, con il cambio generazionale ci sarà un’alta percentuale di medici di base che andrà in pensione e questo comporterà un aumento della richiesta di medici di base(circa 1300 nei prossimi anni ). Martedì 14 maggio si terrà un’audizione all’ARS presso la commissione sanità proprio su questa tematica della quale mi sono fatto portavoce e che deve essere trattata e sviluppata nel più breve tempo possibile”- conclude il deputato autonomista.


Stampa articolo
13 maggio 2019

Autore

sop


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011