Autore

sop


REGIONE, SULLA SPESA UE PRUDENTE OTTIMISMO
Politica

REGIONE, SULLA SPESA UE PRUDENTE OTTIMISMO

«Se penso che al mio insediamento alla guida della Regione abbiamo trovato appena sei milioni di euro di spesa certificata sui fondi europei, mi viene facile dire che in questi pochi mesi sono stati compiuti passi da gigante».
Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, dopo l’incontro a Roma con il ministro per il Mezzogiorno Barbara Lezzi, per fare il punto sui fondi Po Fesr assegnati all’Isola nella programmazione 2014-20.
«I dipartimenti – continua – stanno lavorando con impegno, in questa corsa contro il tempo. Lo so: diventa impensabile fare in dieci mesi quello che non è stato fatto in tre anni. Ma ci stiamo provando, e di questo sforzo ci hanno dato atto tanto il ministro Lezzi, quanto il direttore del Comitato Antonio Caponnetto, e la stessa Commissione di Bruxelles. Al di là della scadenza di dicembre, sulla quale rimango prudentemente fiducioso, rimane l’impegnativo lavoro da continuare nei mesi successivi. Accelerare la spesa pubblica e puntare sugli investimenti significa avere uffici regionali con più risorse umane, motivate e qualificate, e qualche innesto di nuove energie. Chi si oppone a questi obiettivi lavora contro la crescita della nostra Regione».

Stampa articolo
11 ottobre 2018

Autore

sop


Lascia un commento