Autore

giuseppe.moscato


Restaurato da Giuseppe Alba il volto della statua di Cristo di via Saragat
Dai Comuni, Evidenza, Favara

Restaurato da Giuseppe Alba il volto della statua di Cristo di via Saragat

E’ stato ricostruito dalle sapienti mani dell’artista favarese Giuseppe Alba il volto della statua di Cristo – Cuore di Gesù –  allocata in via Saragat a Favara.

Cristo Alba volto restauratoIgnoti vandali sacrileghi la scorsa settimana avevano sfigurato la statua realizzata proprio da Alba e commissionata dagli abitanti della zona e subito meta di pellegrinaggi e preghiere. La statua era stata gia danneggiata subito dopo la sua collocazione sul piedistallo all’incorcio con via Stati Uniti, pochi giorni prima dell’inaugurazione. Quindi lo scorso 8 marzo la nuova azione sacrilega con il volto del Cristo sfigurato molto probabilmente a colpi d’ascia. Sdegno e condanna a 360 gradi da parte di cittadini e istituzioni, ma anche preoccupazione da parte della Chiesa locale che ha parlato anche di probabile azione di adepti di sette sataniche che sarebbero presenti ed operanti a Favara. Quest azione, infatti, non è che l’ultima di una lunga serie di atti sacrileghi e vandalici che hanno preso di misa la statua del Cristo Redentore presso la MUntagnè della pace, la vicina statuetta della Madonna. Ed ancora le staute di Padre Pio nei pressi dell’omonima villetta dedicata al santo di Pietralcina. Non escludendo anche le scritte naziste e razziste in alcuni muri di abitazioni di Favara.

Giuseppe Alba, l’artista di Favara che aveva realizzato la statua, saputo dell’atto sacrilego si è messo subito a lavoro per ricostruire il volto sfigurato e ridare alla statua il suo aspetto naturale. Su iniziativa degli stessi residenti il luogo dove è ubicata la statua e stato protetto da un sistema di videosorveglianza per scongiurare altri atti vandalici.


Stampa articolo
13 marzo 2019

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento

IMG-20190515-WA0011