Autore

giuseppe.moscato


“Giornata del mare e della cultura marinara” manifestazione anche a Porto Empedocle
Cultura e Società, Terza Pagina

“Giornata del mare e della cultura marinara” manifestazione anche a Porto Empedocle

Da quest’anno l’11 aprile in tutt’Italia si celebra la “Giornata del Mare e della cultura marinara”. La manifestazione è stata introdotta con l’entrata in vigore del Nuovo Codice della Nautica, approvato dal Consiglio dei Ministri, con il decreto legislativo 229 del 2017, che nell’articolo 52 ha, appunto, stabilito che giorno 11 aprile è la “Giornata del Mare”. Una ricorrenza voluta per  sviluppare, soprattutto tra i giovani,  l’amore per il  mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ma anche ricreativo ed economico.

A Porto Empedocle “La Giornata del Mare”  è stata organizzata dall’Associazione culturale “Mariterra”  di concerto con il Comune di Porto Empedocle e con la partecipazione della Capitaneria di Porto e il WWF. Prestigiosa location la Torre Carlo V con protagonisti gli studenti con i quali gli organizzatori hanno parlato della cultura del mare, sotto gli aspetti della sicurezza, dell’ambiente, del turismo.  Presenti Erika Zoppo, presidente di  “Mariterra”; Ida Carmina, sindaco di Porto Empedocle; Filippo Parisi, comandante della Capitaneria di Porto e Giuseppe Mazzotta, presidente WWF  Sicilia. Sono state allestite anche due mostre fotografiche, la prima “Diario di Bordo” di Marco Scintilla, la seconda “Radici del Mare” di Nuccio Zicari entrambe curate da Fabio Ferreri.

 


Stampa articolo
11 aprile 2018

Autore

giuseppe.moscato


Lascia un commento