Le varie sezioni cimiteriali del Camposanto di Piana Traversa di Favar avranno ognuna una propria scala che sia restistente, facile da manovrare e che sia soprattutto sicura ed efficiente.

La nostra denuncia, che poi è quella delle tante persone che ogni giorno si recano al cimitero e non possono depositare un fiore sulla tomba dei propri cari per la mancanza di scale sicure ed efficenti, pare stia avendo il dovuto riscontro. Del caso si è fatta carico direttamente la sindaca Anna Alba, forse per la mancanza dell’assessore al ramo, ed ha impartito precise direttive affinchè siano realizzate delle scale più adatte, soprattutto sicure e manovrabili, da collocare nei viali cimiteriali che consentano di arrivare nei loculi più allti con facilità e sicurezza. Come si ricorderà in più occasioni il nostro giornale ha evidenziato il problema scale al cimitero.

oznor

In diverse sezioni ormai non si collocano più le scale con il binario, attaccate direttamente al muro che si sposta da un loculo all’altro nella stessa sezione, ma c’è una scala in mobilità sulle ruote che purtroppo, sia per la sua conformazione e sia per il fatto che viene spostata da una parte all’altra con  il pavimento del cimitero non livellato, si rompe con estrema facilità. A questo si aggiunge il numero non sufficiente che costringe gli utenti a spostarle, quando ci si siesce, da una sezione all’altra.

Adesso si sta cercando di porvi rimedio, la tipolozia di scala rimane la stessa ma invece che tre ruote ne sono state collocate quattro, cosa che la rende più facilmente manovrabile. Anna Alba ha dato anche disposizioni di costruirne in numero sufficiente in modo tale che si sia una scala per ogni sezione e che quindi non ci assista più al perigrinare da una parte all’altra del cimitero per trovarne una. Noi unitamente ai tanti cittadini che quotidianamente si recano al cimitero monitoreremo che tutto proceda per il verso giusto.