Sará un rientro dalle vacanze di Natale al Gelo per gli studenti delle scuole di Favara. Un messaggio su whatsapp sta facendo il tam tam tra i telefoni cellulari dei genitori degli alunni di Via Olanda e Via Roma. Il messaggio che pubblichiamo di seguito integralmente, a firma del Consiglio d’Istituto, invita alla raccolta ed alla protesta nei confronti del Comune che tarda a dare le dovute risposteScuola_Falcone_borsellino_2_circolo_via_olanda

“Buongiorno cari rappresentanti, questo messaggio nasce dall’esigenza di mettervi al corrente di ciò che ci attende al rientro dei nostri figli a scuola il 7 gennaio.
Purtroppo per problemi da non imputare alla nostra gestione scolastica, ma al disastroso bilancio comunale, i termosifoni non saranno accesi.
Mai come in questa occasione presidenza e consiglio d’istituto sono coesi nell’affrontare questa emergenza collaborando.
Durante queste vacanze sono stati numerosi anche i contatti con le altre scuole (che sono tutte nella stessa nostra situazione) affinché si possa agire all’unisono.
Il comune ha già stanziato teoricamente le cifre per le scuole, ma bisogna attendere lunedì per avere risposte certe (rientra il dirigente del settore finanze).
Questo messaggio serve per farvi capire che siamo uniti nello stesso destino e che stiamo lavorando per voi.
Vi chiediamo di diffondere questo messaggio a tutte le famiglie interessate.
Vi chiediamo di affrontare questo sacrificio, quindi di mantenere il regolare svolgimento delle lezioni sia lunedì che martedì dandoci il tempo per continuare ad interloquire con il comune.
Se servirà protestare saremo i primi ad organizzare, ma in maniera costruttiva e organizzata.
Ringraziandovi per il tempo dedicatatoci,
Il consiglio d’istituto Falcone e Borsellino”.

Lascia un commento

  • (non pubblicato)