Un tappeto di rifiuti di ogni genere, dall’organico all’indifferenziato passando anche dal rifiuto speciale. Questo sono diventate le due piazzole di sosta lungo la strada provinciale n.3 che congiunge Favara ad Aragona passando per contrada San Benedetto.

Rifiuti in strada Subito appena usciti da Favara  dopo la rotatoria per imboccare la SP 3 iniziano i primi sacchetti che diventano una vera e propria discarica nelle due piazzole di sosta che troviamo sulla sinistra in direzione verso Aragona Caldare. Per i soliti incivili è stato facile, anzi facilissimo, basta sostare e depositare ma  in molti casi, ci dice qualcuno che ha assistito alla scena, anche lanciarli in corsa dall’auto.

Rifiuti in strada

 

E così sacco dopo sacco, rifiuto dopo rifiuto della piazzola non vi è più traccia e al suo posto troviamo un enorme manto di rifiuti che è diventata discarica abusiva. La lunga esposizione ed il sole di questi giorni sta peggiorando la situazione, infatti passando vicino il tanfo e il fetore è veramente irresistibile.

Spazzatura Sarebbe opportuno, considerato il lungo tempo trascorso, che si intervenisse per la rimozione di quei rifiuti che possono creare problemi all’igiene pubblica anche se sono fuori dal centro urbano abitato. Ma nello stesso tempo anche cercare di impedire questo disastro individuando e colpendo gli  incivili.