Sono state esperite da parte del Comune di Favara, mediante il sistema della “procedura negoziata”,  le gare di appalto per l’esecuzione di alcuni lavori di manutenzione.

caditoiaLa prima gara ha riguardato i lavori di manutenzione straordinaria delle caditoie e dei collettori per le acque bianche ricadenti sul territorio comunale.  L’importo a base d’asta è di €. 38.900,00 da affidare mediate procedura negoziata ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs 50/2016, alla quale sono state invitate 5 ditte.  Due sono state le Ditte partecipanti che hanno fatto pervenire offerta la New Energy Group di Agrigento e la Edilmat di Favara, quest’ultima si è aggiudicata i lavori con un ribasso del 6,35%

La seconda gara ha riguardato, invece, i lavori di manutenzione straordinaria del cimitero di Piana Traversa per lo stesso importo a base d’asta, ovvero di €. 38.900,00,  da affidare, sempre,  mediate  procedura negoziata.  Delle 5 ditte invitate solo una ha fatto pervenire offerta, la C.O.M. Edilgeneral di Favara che ha proposto un ribasso del 3,5741%

villa pompeoLa terza gara era relativa ai lavori di manutenzione straordinaria delle ville e dei giardini comunali e delle aree attrezzate per il medesimo importo a base d’asta, ovvero di €. 38.900,00, sempre per procedura negoziata.  Anche in questo caso sono state  5 ditte invitate, ma  solo una ha fatto pervenire offerta, la Castronovo Gaspare di Favara che ha proposto un ribasso del 2,25%. A presiedere la commissione di gara il responsabile dell’UTC ing. Alberto Avenia.

Lascia un commento

  • (non pubblicato)