Sbarca ad Aragona, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Giuseppe Pendolino, e della Regione Sicilia, “INNESTI”: festival “DIFFUSO” di teatro, musica e circo organizzato da “La Biddina” e “Santa Briganti.
La manifestazione è inserita nel cartellone degli spettacoli estivi del comune di Aragona. DIFFUSO è la parola chiave di una programmazione di 10 spettacoli in 5 giorni in alcuni comuni confinanti con Aragona e tra questi Comitini e Grotte.
Un cartellone unico, che superi le barriere politiche delle cartine geografiche, mettendo insieme questo piccolo enclave di paesi comunicanti, con l’obiettivo di attivare un circolo virtuoso che promuova l’economia della condivisione. Un festival che crede nei rapporti di vicinato, che mette insieme associazioni attive sul territorio, istituzioni e artisti, che investe sul potenziale creativo dei giovani. Ad Aragona il festival “INNESTI” farà tappa il prossimo 26 agosto con diverse iniziative.
Alle ore 21 al teatro “Armonia”, l’attore e regista palermitano Giacomo Guarneri porterà in scena la sua opera “Danlenuàr”, una storia d’amore ambientata ai tempi della catastrofe mineraria di Martinelle in Belgio.
Ingresso libero su prenotazione. Alle ore 22, invece, in piazza Umberto I, andrà in scena lo spettacolo per bambini “In valigia…” di Monsieur Barnaba, il giocoliere più bravo del mondo, abile nel destreggiarsi con i più insoliti attrezzi. Si esibirà con polli di gomma, uova, spazzoloni per l’igiene dei sanitari, sturalavabos e altre curiose cianfrusaglie, senza comunque tralasciare le classiche palline, palloni e clavette. A seguire, alle 22:30, sempre in piazza Umberto I, vi sarà l’esibizione dell’attrice – giocoliera Michela Samaki con lo spettacolo “Ragazza confusa” dove il pubblico diventa protagonista in un viaggio delirante in cui il caos trova un suo ordine tra uno swing, uno step ed uno shuffle.
sop