La bella d Italia Sofia Bellavia[1]Giuseppe Moscato
E’ andata di scena la bellezza sabato sera  al castello Chiaramonte di Favara dove ha fatto tappa “La Bella d’Itala delle nevi”, uno degli eventi più attesi nel mondo dei concorsi di bellezza. Quindici le ragazze in gara a contendersi il titolo di reginetta della serata e le altre fasce che hanno consentito l’accesso alla finale regionale.
Il titolo provinciale di “La bella d’Italia delle nevi” è andato a Sofia Bellavia, 17 di Favara,s tudentessa all’alberghiero “Ambrosini”. Sul podio ex aequo Erika Crapanzano 16 anni e Silvia Messina 17 anni, entrambe di Favara, alle quali è andata la fascia di Miss Primapagina. Un lavoro difficile per la qualificata giuria composta da Vincenzo Agro, assessore al turismo di Favara; Giuseppe Arnone, direttore Università telematica Unicusano di Agrigento; Totò Arancio, giornalista; Marisa Seminerio, modella; Stefania Bellavia, estetista; Catia Castellana direttrice Studio danza Etoile; Ester Muni. Coreografa; Giusy Lombardo, stilista.  Le altre fasce e l’accesso alla finale regionale in programma a Capo d’Orlando il 9 marzo sono andate a Sharon Cacciatore, 16 anni di Agrigento, Miss Viso TV; Silvia Vita 18 anni di Agrigento Miss Moda; Santina Aserio 16 anni di Agrigento Miss Moda intimo. Fascia speciale dell’organizzazione Friends Music Accademy per la sedicenne di Favara Erika Rimini. La serata di Favara è organizzata, per conto della Fiends Music Accademy agente per la Sicilia del concorso, da Annalisa Moscato, modella e ballerina che ha anche preparato le ragazze con un corso di portamento.  Diverse ore di lezione  dove le ragazze hanno imparato i segreti per ben figurare in un concorso, un casting, una intervista, insomma come muoversi in passerella e reggere un servizio fotografico. . Le più brave sono state premiate con l’assegnazione di fasce speciali.  Oriana Fabrizio, Miss Portamento; Oriana Nasce, Miss Miss Talento PMartina Palumbo[1]Intervista; Martina Palumbo, Miss Talento; Silvia Vita, Miss Immagine; Silvia Messina, Miss Bellezza; Santina Aserio, Miss Eleganza; Sofia Bellavia, Miss Fotogenia.  La manifestazione è stata presenatta dal giornalista Giusepep Moscato e da Maria Vitale agente per la Sicilia del concorso. In una Sala del Collare del castello Chiaramonte gremita all’inverosimile, a decretare il successo della manifestazione, si sono avuti anche momenti di musica con giovani emergenti artisti: Samuela Pia Vullo dell’Accademia Palladium; Calogero Virone, Giacomina Airò Farulla, Danilo Gentile; Manuela Baldo,  Denny Contino, Barbara Castillejo della Scuola Arcadia; Rosario Valenti della Friends Music Accademy. E la danza di Tania Fallea dello Studio Etoile. A fare da cavalieri, fuori concorso, alle miss i modelli Gianmarco Bellanca, Diego Cacioppo, Francesco Limblici, Francesco Milazzo, Luca Monterosso, Salvatore Schifano e Diego Sperlinga,
 “Un grazie a tutti per l’impegno e la collaborazione  – dice Annalisa – all’amministrazione comunale e soprattutto agli sponsor privati che hanno creduto che una manifestazione come questa può contribuire a far crescere il nostro territorio e far veicolare gli aspetti positivi che la nostra città offre”.