“Da più di 20 giorni Lisinicchia non è assessore del Comune di Naro”. A scriverlo in un comunicato stampa è il Sindaco di Naro, Calogero Cremona.

 “In relazione alle odierne notizie di stampa circa l’arresto di un assessore del Comune di Naro – si legge nella nota di precisazione – ho il dovere di precisare che l’assessore interessato è stato, a suo tempo, revocato dall’incarico”.

“Infatti, con mia determinazione del 9 novembre scorso, ho provveduto a revocare d’ufficio l’assessore di cui trattasi, odiernamente agli arresti domiciliari,  poiché egli aveva  manifestato divergenze politiche rispetto ai componenti della maggioranza consiliare che sostiene l’attuale amministrazione”.

sop