Si è spento oggi Giovanni Vetro, 76 anni già consigliere comunale e sindaco di Favara dal 5 novembre 1986 al 10 febbraio 1987, esponente dell’allora Partito Socialista italiano, uomo di grande tradizione culturale e sociale. I funerali si sono svolti presso la chiesa della Madonna di Fatima in Agrigento

Ne traccia un breve ricordo il professor Gino Lentini.

“Con la scomparsa di Giovanni Vetro viene meno un altro tassello di quel mosaico che faceva grande il Partito Socialista a Favara. Giovanni è nato socialista, cresciuto in una famiglia di antica tradizione popolare e riformista, sin da giovane è stato un valente e prestigioso protagonista ricoprendo importanti cariche di partito e istituzionali. È stato consigliere comunale, assessore e sindaco della città(1986). Nella lunga attività politica ha mostrato sempre autonomia di pensiero e di azione, pur nel rispetto dei deliberati di partito, facendo dell’onesta’ e della moralità linea conduttrice della sua azione politica”. 

sop

Lascia un commento

  • (non pubblicato)