Messina Costantino

Dalla chiusura del ponte Morandi, arteria importante per collegare metà provincia con il capoluogo, gli sfortunati automobilisti che di sera percorrono la cosidetta Fondacazzo ( Villaseta-Quadrivio Spinasanta), entrano in un veto incubo.

La strada è completamente al buio, ma fatto grave è la totale mancanza di segnaletica orizzontale, per cui nelle notti buie o di pioggia, percorrere questa arteria a volte, anzi spesso e’ una specie di roulette russa con l’incidente.

La strada è di competenza della Provincia ed è necessario agire subito se non si vuole ASPETTARE IL MORTO. Mareamico ed altri contrari al ponte dovrebbero mettore lo stesso impegno per sollecitare chi di competenza per assicurare una viabilità sicura.

L’altra sera io stesso ho  rischiato di falciare cinque immigrati neri in una notte nera e per giunta vestiti di nero.
Cari amministratori vicini e lontani………Datevi una mossa, prima che avvenga l’irreparabile!