Girgenti acque ha iniziato ieri i lavori di rifacimento della condotta fognaria a valle di Via delle Muse a Favara.A poca distanza dal luogo del primo sprofondamento stradale per il cedimento sotterraneo della condotta fognaria in 2Via delle Muse se n’é verificato un altro qualche mese, quasi in 1prossimità del ponte Tre Archi, dove i liquami della città scorrono a cielo aperto.

E’ una situazione d’allarme sanitario e ambientale che ha visto la sindaca di Favara, Anna Alba, in prima linea nel chiedere all’Ati idrico e ai Commissari di Girgenti acque urgenti interventi.

“Al momento – ci dice la sindaca di Favara – scorre incontrollata e libera nell’ambiente una significativa quantità di fogne. Un fatto inaccettabile che ho rappresentato tutti i giorni all’Ati idrico e che continuerò a seguire fino al completamento dei lavori che si prevede in circa dieci giorni. Immediatamente dopo si inizieranno i lavori in Via Umberto”.

 

sop

Lascia un commento

  • (non pubblicato)