Il onsiglio comunale di Favara si riunirà in sessione straordinaria ed aperta il prossimo 28 maggio 2019 alle ore 18:30. La convocazione è stata fatta dal presidente Salvatore Di Naro ed ha un unico punto all’ordine del giorno: le dimissioni della sindaca di Favar Anna Alba dal direttivo dell’ATI idrico AG9.

Anna Alba sindacoAnna Alba si era dimessa circa un mese fa per “l’immobilismo” dell’ATI e per il suo “modus operandi”.  La sindaca di Favar fu molto critica verso lo stallo dell’ATI perchè non c’è “chiarezza verso le posizioni dei Comuni non consegnatari delle reti e degli impianti”. Il Sindaco di Ribera Carmelo Pace chiese subito una convocazione urgente del Consiglio direttivo, ATI idrico, mentre a Favara il Consigliere Carmelo Sanfratello del M5S chiese di convocare in seduta straordinaria il Consiglio Comunale non solo a Favara ma in tutti i 27 comuni dell’Ati per chiedere ai Sindaci di riferire in aula circa i lavori svolti nelle assemblee dell’Ati. Il Consiglio comunale di martedì prossimo sarà sicuramente occasione per conoscere le motivazioni e le azioni da intraprendere per risolvere i tanti problemi che ci sono nell’ATI idrico.