cof

Era il 10 Dicembre 2018, un’auto scendendo da via Papa Luciani, vi ricorderete per la drammaticità del fatto, terminò la sua corsa, dopo aver attraversato  via Kennedy, sbattendo e distruggendo la ringhiera per poi precipitare nel sottostante corso Vittorio Veneto. Per miracolo non ci furono vittime.

Oggi, i danni sono stati periziati dall’assicurazione. Sono trascorsi sette mesi per arrivare alla verifica del danno, adesso si aspetterà la liquidazione e poi la gara per i lavori o l’affidamento, poi ci sarà la consegna, altri mesi di disagio per i cittadini. E nella perdita di tempo nulla c’entra l’assicurazione perché ha fatto tutto il Comune di Favara che nel particolare sport non è secondo a nessuno.

sop

Lascia un commento

  • (non pubblicato)