Il teatro Sociale replica con un altro appuntamento alla Torre Carlo V di Porto Empedocle. Domenica 8 settembre, alle ore 20.30, l’associazione “Amici dell’ANFFAS” di Favara, mette in scena lo spettacolo “Il cantico di Ricky”, scritto e diretto dal poliedrico Luigi Corbino. La performance coinvolgerà il pubblico con forti emozioni, grazie alle presenze degli interpreti.

Frutto di un progetto durato due anni, promosso nell’ambito del territorio provinciale di Agrigento, denominato “Teatralmente” programmato ed attuato da diverse associazioni della provincia grazie al contributo e al supporto di Fondazione con il Sud.

Eventi ed esibizioni finali del progetto che hanno visto la creazione di attività e laboratori teatrali con l’intento di formare delle compagnie, che hanno dato vita ad un festival della solidarietà itinerante nei vari paesi della provincia, agendo concretamente sul territorio creando occasioni di incontro, conoscenza, condivisione e dialogo con il coinvolgimento delle diverse realtà del territorio, proponendo un’esperienza partecipativa dei soggetti che vivono il disagio (anziani, persone con disabilità, immigrati).

Il progetto ha visto il coinvolgimento e la partecipazione attiva di altre associazioni territoriali, istituti scolastici, enti pubblici e privati che in sinergia ed entusiasmo, hanno portato avanti le attività ed i laboratori teatrali. Un officina inclusiva che promuove la valorizzazione dei beni comuni e percorsi di cittadinanza attiva.

Ingresso gratuito.