Autore: Lilia Alba

Nella mattinata di ieri, un ragazzo dell’agrigentino che rischiava di annegare è stato tratto in salvo dal personale della Guardia Costiera di Porto Empedocle Grazie al pronto ed efficace intervento del personale della Guardia Costiera di Porto Empedocle, nella mattinata del 26 gennaio 2023, un ragazzo della provincia di Agrigento è stato tratto in salvo nelle acque antistanti località Punta Grande del comune di Realmonte (AG), a circa 100 metri dalla battigia. Non appena ricevuta la chiamata di soccorso da parte dei genitori del malcapitato, dalla Sala operativa del Comando empedoclino è stata immediatamente disposta l’uscita della dipendente motovedetta M/V…

Leggi tutto

Possibile da oggi presentare, solo tramite strumenti digitali,  le domande per il bonus caregiver. L’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Aragona, Maria Licata informa la cittadinanza che da oggi è possibile presentare domanda per il bonus caregiver. “Da oggi – dice – si possono presentare le domande per il servizio di trasporto dei disabili con invalidità uguale al 100% E/O Certificato Di Handicap Grave Ai Sensi Dell’art.3, Comma 3, Della Legge 104/92”. La modalità di presentazione della richiesta del servizio – spiega l’assessore – avverrà tramite strumenti digitali. Cliccando sulla home page del sito del Comune di Aragona, sezione…

Leggi tutto

In occasione della Giornata della Memoria, WellSee s.r.l., la società di produzione di Angelisa Castronovo e Tonino Moscatt, ha lanciato un’ iniziativa nazionale che prevede la realizzazione di matinées con la proiezione del film ” Bocche inutili” di Claudio Uberti.” “Bocche inutili”, prodotto nel 2022 da WellSee e Lucere Film in collaborazione con Rai Cinema, con il contributo della Film Commission Emilia-Romagna, non è il solito film sul fascismo; il  tratto peculiare, infatti, che lo distingue dagli innumerevoli film che hanno trattato l’argomento, è la scelta di raccontare lo sterminio del popolo ebreo durante la seconda guerra mondiale focalizzando l’attenzione…

Leggi tutto

Si allunga la lista dei fiancheggiatori del boss Matteo Messina Denaro:  indagati per favoreggiamento i fratelli Luppino Sono stati iscritti nel registro degli indagati  Vincenzo e Antonio Luppino, figli di Giovanni, l’incensurato che ha accompagnato il capomafia alla clinica Maddalena, dove entrambi, lunedì, sono stati arrestati. I carabinieri hanno perquisito le abitazioni dei due Luppino: nell’appartamento di Vincenzo è stata trovata una sorta di stanza nascosta che stata perquisita ed è risultata vuota Nei giorni scorsi in un’area recintata di proprietà dei Luppino la polizia ha trovato la Giulietta utilizzata dal boss per i suoi spostamenti. Fonte ANSA- Foto di…

Leggi tutto

Sono state installate questa mattina davanti ai locali del plesso “Pirandello” dell’ IC “Mendola-Urso” di via Agrigento, 4 delle 8 panchine che  “Tutela Ambiente” dei fratelli Vitello ha donato al Comune nel mese di dicembre. I nuovi arredi urbani sono stati piazzati in sostituzione di quelli esistenti che, nel tempo, sono state  vandalizzate tanto da divenire inutilizzabili. “E’ volontà concreta dell’Amministrazione manifestare vicinanza e attenzione verso un istituto scolastico oggetto nel recente passato di atti di vandalismo. Abbiamo ha voluto dare un segnale di attenzione e vicinanza ai tanti bambini e alle loro famiglie – spiegano il sindaco Antonio Palumbo…

Leggi tutto

Venerdì 27 gennaio il locale “Velo” di Favara ospiterà la mostra delle opere dell’artista favarese che ha, ormai, conquistato fama internazionale, Geta Otilia Tabone. L’artista Favarese, che  a febbraio conseguirà la laurea in Arti visive e discipline dello spettacolo presso l’accademia di Belle arti di Agrigento, ha vinto nel 2021, a soli 26 anni, il premio nazionale Sicily Vision Art e nel 2022 è stata tra i pochissimi artisti ad essere ammessi al Primo Tour Biennale d’Europa, ideato e realizzato da “EA- Effetto Arte”. con il seguente lusinghiero giudizio critico” “per essersi distinta attraverso una spiccata personalità artistica, frutto di…

Leggi tutto

Lo Stromboli, dopo qualche giorno di quiete, torna a farsi sentire  Sul vulcano è in corso un nuovo trabocco lavico dal cratere Nord il cui flusso resta confinato nella parte alta della Sciara del fuoco. ovvero la depressione che corre lungo il fianco settentrionale dell’isola. Si è verificato lo scivolamento di materiale instabile che ha raggiunto il mare. Il fenomeno ha provocato una densa colonna di fumo nero alta alcune centinaia di metri e visibile anche da Lipari, Panarea e da Ginostra. Non è scattato il sistema di allerta per tsunami. L’Ingv di Catania evidenzia che in concomitanza con la…

Leggi tutto

La presidente nazionale di Aido, Flavia Petrin, presa visione del report del Centro nazionale Trapianti  esprime la sua  soddisfazione per gli ottimi risultati del 2022 che ha visto un aumento sia delle donazioni che dei trapianti: “I buoni risultati su donazioni e trapianti sottolineano l’impegno fin qui profuso e rappresentano un motivo in più per continuare con maggiore determinazione”.  Flavia Petrin presidente nazionale di Aido, Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, dopo aver visionato il report del Centro Nazionale Trapianti, ha espresso a chiare lettere la  soddisfazione per gli ottimi risultati del 2022 sulle donazioni di…

Leggi tutto

Sabato 28 gennaio, il secondo ed ultimo appuntamento con “incontri d’autore sulla legalità”  è con il prof. Francesco Pira ed il suo libro:  “FIGLI DELLE APP”  Sabato prossimo 28 gennaio alle ore 18.30 presso l’auditorium dell’I. C. “Garibaldi” di Realmonte si terrà il  secondo ed ultimo appuntamento della  rassegna letteraria “Incontri d’autore sulla legalità: una conversazione  sul  volume “Figli delle App”  scritto  dal prof. Francesco Pira, docente di sociologia e Delegato del Rettore alla comunicazione dell’Università degli studi di Messina. Il libro studia l’evoluzione dei modelli comunicativi di preadolescenti e adolescenti prima e dopo l’avvento delle nuove tecnologie e la…

Leggi tutto

Il Centro artistico, culturale, editoriale “Renato Guttuso” di Favara, presieduto da Lina Urso Gucciardino, indìce anche quest’anno il Premio di Arte e Cultura Siciliana dedicato al grande poeta siciliano IGNAZIO BUTTITTA, che giunge, così,  alla XXIV edizione. Il Premio si articola nelle seguenti sezioni: Poesia in lingua siciliana: Possono partecipare poeti residenti nel territorio europeo. Si possono inviare non più di due composizioni. La poesia non potrà superare i settanta versi dattiloscritti. Cuntu – Racconto in lingua sicliana: Il Racconto o Cuntu, il lingua siciliana, dovrà essere inedito e non dovrà assolutamente superare le tre cartelle dattiloscritte. Libri editi di…

Leggi tutto