Autore: Vincenzo Cavaleri

Non ci sono state sorprese nella presentazione delle liste nei 14 comuni in cui si andrà il voto il 28 e 29 maggio. Addirittura l’articolo dal titolo ULTIMORA LISTE E CANDIDATI SINDACO: IN AGGIORNAMENTO, pubblicato qui nella prima mattinata di questo ultimo giorno di presentazione delle candidature, non ha avuto bisogno di alcun aggiornamento particolare. Tutto come previsto, infatti.  Persino a Santo Stefano di Quisquina, tutto è rimasto come nei giorni scorsi: nessuna candidatura alternativa al sindaco uscente Francesco Cacciatore è stata depositata nella segreteria del Comune. Nulla di preoccupante comunque  per l’unico candidato-sindaco che, tra i 14 comuni in…

Leggi tutto

Scade oggi a mezzogiorno il termine di presentazione delle liste per il rinnovo dei consigli comunali e delle collegate candidature a sindaco nei 14 comuni chiamati al voto giorno 28 e 29 maggio: Burgio, Calamonaci, Castrofilippo, Cianciana, Grotte, Joppolo Giancaxio, Licata, Lucca Sicula, Menfi, Ravanusa, Sambuca di Sicilia, San Giovanni Gemini, Sant’Angelo Muxaro e Santo Stefano Quisquina. Solo in quest’ultimo Comune non ci sarà vera e propria competizione. Infatti, Francesco Cacciatore (nella foto), sindaco uscente del PD, non avrà avversari. A Santo Stefano di Quisquina, ci sarà una sola lista, quella collegata a Cacciatore. Significa che dovrà essere raggiunto un…

Leggi tutto

Rassegna di gruppi vocali, a Naro, il 6 e 7 maggio, nell’auditorium San Calogero dell’Istituto Don Guanella, con l’esibizione di cori giovanili (nella prima giornata) e di cori senior (nella seconda giornata). La rassegna, intitolata “Naro, città del dialogo”, prevede la performance di ben 13 cori (9 dell’agrigentino e 4 del nisseno) e si avvale della direzione artistica dei Maestri Enzo Marino  e Rosa Maria Giunta, rispettivamente presidente e componente del comitato tecnico-artistico della federazione internazionale “Inchorus”. L’evento è organizzato, per l’appunto, dall’International Chorus Federation “Inchorus”, di cui è presidente Carmelo Fragale (che sarà presente a Naro per l’evento) e…

Leggi tutto

Sono stati i promotori di “CASTROFILIPPO-BENE COMUNE/BAIO SINDACO” a presentare per primi la lista per le elezioni comunali del 28 e 29 maggio. Una lista di centro-destra (sebbene non tutti i partiti del centro-destra vi sono rappresentati) con 10 candidati al consiglio comunale, di cui 5 consiglieri uscenti (Agliata Mariagrazia, Virginia Brucculeri, Maria Rita Fanara, Salvatore Graci, Antonio Sedita) e 5 candidati nuovi (Anna Comparato, Francesco Lo Brutto, Caroline Marino, Pasquale Palumbo, Alberto Sferrazza). Gli assessori designati da Totò Gioacchino Baio sono: Francesco Cinquemani e l’uscente Tatiana Pletto (attualmente assessore in carica  col sindaco Franco Badalamenti, dell’opposto schieramento). In caso di vittoria…

Leggi tutto

Con l’articolo dal titolo “487 POSTI AI CENTRI PER L’IMPIEGO SICILIANI: GRADUATORIE DEI CONCORSI DA RIFARE”(si può cliccare qui per consultarlo), è stata data contezza della decisione della dirigenza generale dell’assessorato regionale per la funzione pubblica di sospendere le graduatorie dei concorsi a 487 posti presso i centri per l’impiego, nelle more del loro annullamento. Questa decisione della dirigenza generale poteva essere presa già a fine marzo. Proprio allora, infatti, il Tribunale Amministrativo Regionale aveva ordinato alla commissione d’esame di fornire una relazione che contro-deducesse sui motivi dei ricorsi giurisdizionali presentati da alcuni concorrenti per l’annullamento delle graduatorie. In quel…

Leggi tutto

Il servizio di gastroenterologia e endoscopia digestiva è stato attivato  nel territorio dell’ASP di Agrigento, andando finalmente a colmare un  vuoto specialistico che ha causato disagio e  criticità nell’utenza dell’ hinterland agrigentino. Questo servizio, altamente specializzato, è adesso gestito a livello di dipartimento inter-ospedaliero ed è attivato prioritariamente presso l’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, pur restando in costante connessione con gli altri quattro ospedali e, in special modo, con il “San Giacomo D’Altopasso” di Licata, per il trattamento chirurgico delle complicanze gastrointestinali.  Si tratta di un ambito di cura delle principali patologie dell’apparato digerente, che mette in rete i servizi…

Leggi tutto

La situazione delle candidature a sindaco e delle liste per il rinnovo dei Consigli Comunali nei 14 Comuni dell’agrigentino è in continua evoluzione. Non passa giorno senza novità. Talvolta, si tratta di mere voci di corridoio, ma -com’è noto- il passaggio da voce a realtà è spesso breve. Se la situazione al primo giorno utile di presentazione delle liste e delle collegate candidature a sindaco è quella descritta nell’ articolo dal titolo TUTTI I CANDIDATI A SINDACO DELL’AGRIGENTINO: CI SONO 4 DONNE   cosa è cambiato dalla situazione di partenza ad oggi? LICATA Sembra profilarsi un terremoto politico nel centro…

Leggi tutto

E’ uno spettacolo che è teatro e che è concerto. Ed è anche qualcos’altro: una storia cantata e ”cuntata”, una sorta di cabaret con fondamenta siciliane novecentesche. Il titolo è “Io siciliano sono, anzi di Naro” ed il sottotitolo “Piccola storia di Salvatore Camperi, detto Totuccio”. Una storia scritta otto anni fa da Salvatore Nocera Bracco, Medicartista. Una storia che è andata in giro per l’Italia -e soprattutto per la Sicilia- con la regia, realizzazione ed interpretazione dello stesso autore. Il quale esegue musica e canzoni dal vivo: sempre e solamente dal vivo; e, stavolta, anche con l’accompagnamento del percussionista…

Leggi tutto

Quest’anno il maggio mariano narese si presenta con una attraente novità: quella di recitare il rosario, con la guida di un sacerdote e con la riflessione introduttiva di una coppia di coniugi, presso le varie edicole votive dedicate a Maria e dislocate nei vari quartieri cittadini. E’ la riscoperta delle cosiddette “figuredde” (a Naro, “figureddre”, con la erre dopo le due ddi e prima della e) come segno di appartenenza cristiana identificativa di ciascun quartiere. Si parte giovedì 4 maggio presso a figureddra di via Madonna della Rocca, guidati da don Giuseppe Costanza, con i misteri luminosi e preghiera/riflessione di…

Leggi tutto

Gino Monaco, già dirigente pedagogista dell’ASP di Agrigento, è il riferimento di Naro per la Rete Civica della Salute (R.C.S.). Aggregazione di volontariato progettata dall’Assessorato Regionale per la Salute, la R.C.S. è nata per avvicinare i cittadini al sistema sanitario regionale. Oggi vi aderiscono tutti coloro i quali vogliono volontariamente prendersi cura del miglioramento dei pubblici servizi relativi alla salute. Il coordinatore regionale Pieremilio Vasta e quello della provincia di Agrigento Tonino Lo Brutto stanno lavorando tanto in favore della terra agrigentina, dove questa rete di volontariato si amplia sempre più capillarmente, tenuto conto che qui i servizi a tutela…

Leggi tutto