Ieri sono stati affidato i lavori di messa in sicurezza del costone di Porto Empedocle alla ditta Co.Fer srl di Mussomeli.

Oggi iniziano ad allestire il cantiere, mentre domani inizierà la verifica sulla presenza di l’acqua attraverso l’uso dei rocciatori.

È stata corsa al capezzale del costone di Via Lincoln, della Regione, del Comune e della Protezione civile, ma bisogna ancora accelerare sui tempi, perché la situazione peggiora continuamente.  Questa notte è scivolata altra terra che per fortuna è andata a coprire spazio libero senza aumentare la massa franata precedentemente.

sop

Lascia un commento

  • (non pubblicato)