Una piazza Cavour a Favara gremita come non si vedeva da tempo non ha lesinato applausi ai gruppi folkloristici che hanno partecipato alla prima edizione di Fawar Folk Fest, il Festival Internazionale del Folklore organizzato dalla locale associazione Fabaria Folk.

Sul palco allestito in Piazza Cavour si sono esibiti i gruppi folkloristici internazionali di Serbia, Polonia, Slovacchia-Repubblica Ceca, Messico e con loro gli Sbandieratori della Città di Vicari e naturalmente i magnifici ragazzi del Fabaria Folk guidati da Giuseppe Trupia e Valentina Cammilleri. La festa del Folklore era iniziata alle 18:30 quando i gruppi folkloristici hanno dato vita a una sfilata che è partita da via Kennedy, percorrendo il corso centrale di Favara per arrivare appunto in Piazza Cavour accolti da due ali di folla.

Il Fawar Folk Fest, inserito nel contesto del cartellone dei festeggiamenti in onore di San Giuseppe, ha il patrocinio del Comune di Favara e gode della collaborazione della Pro Loco Castello e dell’istituto Guarino che ha messo a disposizione la struttura.

Il festival presentato da Giuseppe Moscato ha dato modo ai tanti spettatori presenti in Piazza Cavour di ammirare l’allegria dei messicani con i loro coloratissimi costumi, le acrobazie dei polacchi veri atleti nella danza, le melodie e l’eccezionale musicalità dei ragazzi della Slovacchia-Repubblica Ceca,  i vorticosi balli della Serbia e naturalmente la coinvolgente performance del Fabaria Folk.

Fawar Folk Fest rappresenta anche un momento di scambio culturale e di conoscenza del territorio favarese e non solo da parte dei graditi ospiti internazionali che in questi giorni di permanenza hanno modo di incontrare altre realtà culturali come la Pro Loco Castello o visitare la Farm ed i siti di interesse storico e paesaggistico come la Valle dei Templi e la Scala dei Turchi.

Lunedì ancora spettacolo folkloristico con la  chiusura del festival in Piazza Cavour con la presenza di tutti i gruppi internazionali e la partecipazione dei gruppi agrigentini di Gergent e Fiori del Mandorlo. Martedì sera spettacolo e saluti presso la località balneare di Zingarello ospiti del Punto Caldo Cicchillo.

sop