Autore: vedisotto

Aldo Mucci "Più volte, l’onesto e vigoroso impegno a favore della collettività ha come prezzo la calunnia, le intimidazioni, la violenza mafiosa, fino allo scoraggiamento finale di chi lo gestisce e lo vive, fino a ribaltare il senso di un impegno di una vita. In una terra come la nostra, non è difficile “eliminare” una persona scomoda. Si può fare con accenni di accuse, con piccole intimidazioni, con elaborazioni calunniose. Un uomo fuori dagli schemi, è un’uomo da “fermare” a tutti costi. Ed a proposito di “fermare” a tutti i costi,mi sovviene Giancarlo Caselli. Nel 2005,si vociferava la sua possibile…

Leggi tutto

Dott.ssa Antonella Nobile Patrocinante legale Addio abiti “troppo” succinti in occasione di appuntamenti intriganti o serate di gala… per la Cassazione chi li indossa in luogo pubblico commette reato! Di tale indirizzo è la recentissima pronuncia della Corte, che è stata chiamata a pronunciarsi su un caso concreto piuttosto singolare, a tal punto, da dover prendere una decisione controversa che oscilla tra il comune senso del pudore ed il moralismo. Coinvolta nel caso è una donna che, passeggiando in pieno giorno per le vie di Bologna, viene sorpresa da un uomo delle forze dell’ordine vestita sì, ma, a giudizio di…

Leggi tutto

"Caro segretario, i giovani democratici della provincia di Agrigento ti scrivono questa lettera per metterti a conoscenza del fatto che ci è stato negato il diritto di cittadinanza dentro al PD e quindi il diritto al voto per le primarie dei parlamentari di giorno 30 dicembre. L´esclusione di 148 tesserati giovani democratici che hanno dichiarato di volere aderire al PD nel modulo di compilazione della tessera dei gd, ha rappresentato una brutta pagina della storia del pd agrigentino e non solo. Noi siamo quei giovani che quotidianamente si spendono per il partito nei vari territori, per le campagne elettorali, per…

Leggi tutto

La Presidente delCdA On. Mariagrazia Brandara La più grande scommessa di chi si impegna in beni sottratti alla mafia è far si che questi possano tornare a dare frutto. Ed è ciò che avverrà con i terreni attualmente gestiti dai soci della cooperativa "Rosario Livatino – Libera terra", che in questi giorni hanno già arato e seminato 60 ettari tra le contrade Robadao e Gibbesi con grano duro di certificazione biologica. Altri cinquanta ettari, in contrada Virgilio, saranno coltivati a ceci nel febbraio prossimo. Tutto questo grazie al lavoro dei soci e al contributo di Bnl, che ha messo a…

Leggi tutto

Dott.ssa Antonella Nobile Patrocinante legale Non si tratta del compagno immaginario di Robinson Crusoe, creato dalla geniale penna del celebre Daniel Defoe, ma di una strana vicenda sfociata in una sentenza alquanto “insolita” emessa dalla Corte di Cassazione, la quale ha origine nel momento in cui due giovani genitori si recano all’Ufficio Anagrafico di Genova per registrare il nome del loro primogenito dichiarando “nostro figlio si chiama Venerdì”. Irremovibile è il rifiuto di un ufficiale dell'anagrafe a trascrivere "Venerdì" sull'atto di nascita, dapprima suggerendo, poi imponendo d’ufficio, la rettifica del nome del piccolo con quello del Santo del suo giorno…

Leggi tutto

MASSIMO RASO “Il 2012 è stato, sotto troppi punti di vista un' anno da dimenticare, sicuramente un anno nero per l'occupazione in provincia di Agrigento. E' stato l'anno l'anno della messa in discussione dell'ITALCEMENTI a Porto Empedocle, con una CIG che non lascia presagire nulla di buono per il futuro e per il quale occorrerebbe una ripresa della mobilitazione unitaria e cittadina che sembra essersi smarrita. E' stato l'anno del disastro nel settore edile. I dati diffusi dalla Cassa Edile parlano chiaro: “ negli ultimi quattro anni le ore lavorate sono diminuite del 26 per cento, qualcosa come 1 milione…

Leggi tutto

  Piero Ragusa “Desidero complimentarmi – a parlare è Piero Ragusa – con tutta la struttura della maggioranza consiliare per la solerzia, per l’ineccepibilità e per la massima velocità con cui ha provveduto alla convocazione della  seduta del Consiglio Comunale. Come tutti sappiamo, il Sindaco ha deciso di lottizzare la giunta comunale; ha deciso la lottizzazione, lasciando fare  l’assessore a tutti i consiglieri di maggioranza, a giro, personalmente o per interposta persona. Così, ogni sei mesi assistiamo alle dimissioni di un assessore ed al subentro di un nuovo assessore. Come tutti sappiamo, il Sindaco ha deciso che nella carica di…

Leggi tutto

di Domenico Bruccoleri Nell’ attesa di conoscere i nomi dei componenti della giunta della “liberazione”o se si preferisce del sindaco libero, come si leggeva nel titolo dell’ articolo del direttore il 18 dicembre scorso, mi arrovello nell’immaginare gli elementi distintivi di una personalità che possa essere adatta all’impegno di assessore nella giunta Manganella. Se escludiamo notabili e luminari e i loro contrari come  gli insignificanti e i mestieranti si può facilmente pensare ad una persona che non abbia ingombranti interessi privati da anteporre a quelli pubblici. E’ una condizione necessaria ma non ancora sufficiente, perché dovrà essere un figlio della…

Leggi tutto

Adriano Barba “Il 2012 si chiude nel peggiore dei modi: senza prospettive per l’avvenire. Ogni anno che si chiude diventa una sfida per guardare avanti e andare oltre le difficoltà. Diventa un motivo di orgoglio e riscatto per cercare di migliorarsi e porre delle soluzioni ai problemi. Questo succede nella vita di ognuno ma dovrebbe accadere anche nella vita politico-amministrativa di ogni città. Gli amministratori e quanti hanno preso le redini di questo paese tartassato dalle emergenze avevano il dovere di provarci; hanno ora il peso di interrogarsi sull’avvenire. E pure, nonostante la giunta sia dimezzata da mesi ormai, tutto…

Leggi tutto