Autore: franco.pullara

Favara senza interruzioni di sorta è sporca per un servizio “arrangiato” e per la libera e incontrastata azione degli incivili. Dopo l’approvazione del regolamento, avvenuta circa un mese fa, i cittadini virtuosi attendono l’installazione delle fototrappole per contrastare l’odioso fenomeno dell’abbandono di rifiuti, ne più ne meno di come avviene nelle città normali. I favaresi aspettano anche il pieno rispetto del capitolato d’appalto che regola il servizio e il rapporto tra il Comune e il raggruppamento d’imprese gestore del particolare servizio.

Leggi tutto

Dall’inizio dell’estate una serie di guasti sulle condotte di adduzione hanno fatto saltare la programmazione dei turni di distribuzione idrica a Favara che hanno superato la durata di sette giorni tra un’erogazione e l’altra. Ed è corsa all’acquisto dai privati con le autobotti. Considerando l’incertezza giornaliera è necessario stabilire che tipo di servizio viene offerto da Aica a Favara, così da farlo sapere ai cittadini contribuenti e clienti dell’azienda pubblica. Sulla particolare problematica interviene il consigliere comunale Alessandro Pitruzzella che chiede “al Sindaco di intervenire urgentemente con AICA, in merito alla distribuzione dell’acqua. Ci sono quartieri del centro storico che…

Leggi tutto

Ci arrivano foto e notizia del signor Luigi Parello figlio della signora Agata Salvaggio, 87 anni, che abita da sempre in via Gioberti proprio ad angolo con la via Giolitti,  il figlio, dicevamo, provvede direttamente a scerbare e pulire lo spazio pubblico nonostante il “pagamento di una Tari da urlo”. “Mia mamma ha 87 anni – ci dice Luigi Parello-  cammina pochissimo e male. Un giorno intenta a spazzare davanti la strada, come fanno ancora le nostre mamme e nonne, è caduta a causa delle buche stradali che ad oggi costituiscono pericolo per chi ha l’avventura di trovarsi nel luogo.…

Leggi tutto

È un Consiglio comunale coeso e determinato a svolgere in pieno le proprie prerogative. Corre senza aspettare l’amministrazione che, dal canto suo, non si sta risparmiando sulla complessa vicenda della stabilizzazione dei precari dell’Ente. A tal proposito arriva la soddisfazione dei consiglieri Carmen Virone, Salvatore Montaperto e Vito Maglio “per aver ottenuto – dicono – la convocazione della seduta del consiglio comunale aperta e urgente, finalizzata alla trattazione della stabilizzazione dei dipendenti comunali ancora ad oggi precari e per sviscerare inoltre la situazione finanziaria dell’ente”. La situazione finanziaria del Comune e’ di grande interesse e può diventare un mezzo per…

Leggi tutto

I 24 consiglieri comunali vogliono essere attori principali nella complessa vicenda della stabilizzazione dei precari dell’Ente. E dai consiglieri arriva la richiesta accolta dalla presidente del civico consesso, Miriam Mignemi, di convocare il Consiglio Comunale, in seduta straordinaria e aperta con carattere d’urgenza ed in diretta streaming, per il giorno 27 Novembre 2023 alle ore 19:45. All’ordine del giorno: “Chiarimenti in merito alle possibili situazioni per perseguire la proroga/stabilizzazione  dei precari e “Discussione sulla situazione derivante dal lavoro dei commissari straordinari e sulla reale situazione del dissesto o no del Comune di Favara”. Nel dibattito si vuole fare il punto…

Leggi tutto

Stamattina come programmato dal capitano Mirto, comandante della Tenenza di Favara, è stato effettuato il sopralluogo nel centro storico dalla via Reale, alla zona a monte della via Fonte Canali per verificare lo stato dei luoghi abbandonati da tempo al loro destino. Al sopralluogo su richiesta dei Carabinieri, hanno partecipato l’Ufficio tecnico comunale, i servizi sociali, i vigili urbani e l’assessore ai Lavori pubblici, Schembri. Agli occhi del capitano Leonardo Mirto, da poco tempo a Favara, si sarà presentata una sorta di zona di guerra: case fatiscenti, sporcizia, erbacce, macerie, discariche di rifiuti, carcasse di auto, pericoloso eternit e ci…

Leggi tutto

In terza convocazione hanno risposto all’appello in 15 quando ne sarebbero bastati almeno 10 per validare la seduta. Approvati alla velocità della luce un debito fuori bilancio e tutte le variazione di Bilancio, fatto importante per accedere ai finanziamenti.  E’ stata una seduta storica per la presenza del Prefetto di Agrigento, Filippo Romano che sta girando tutti i Comuni della Provincia e stasera si è incontrato con l’Amministrazione, il Consiglio comunale e i commissari che curano il dissesto. Il Prefetto è rimasto in Consiglio per tutta la durata della seduta, invitato da una perfetta padrona di casa, la presidente Miriam…

Leggi tutto

Ieri sera, dopo aver approvato il carattere d’urgenza della convocazione per importanti variazioni di bilancio dalle quali dipendono finanziamenti utili alla collettiva, la seduta è caduta per due volte e si è aggiornata a stasera. La domanda che sorge spontanea è: sono impazziti o cosa, prima votano l’urgenza e poi abbandonano l’aula? La risposta starebbe in una sorta di strategia “maneggiare con cura” e se per un verso non si può danneggiare la città, per l’altro una parte dell’opposizione vuole continuare nella sua scelta non collaborativa con il sindaco. E allora hanno votato il carattere d’urgenza per tenere valida la…

Leggi tutto

Ieri con Carmen Virone ci siamo sentiti diverse volte per telefono in un confronto che è stato anche alimentato da suggerimenti e pareri di professionisti esperti nel settore dei bilanci comunali. Diversamente da chi fa propaganda, molti consiglieri comunali e semplici cittadini, in questi giorni, in silenzio lavorano per trovare una soluzione al problema generato da una politica cieca. “Il 14 Novembre scorso, il consiglio comunale –  a parlare è Carmen Virone- si è trovato ad affrontare  la mozione presentata al fine di sensibilizzare sindaco ed amministrazione a velocizzare l’iter di istruttoria per la presentazione degli strumenti finanziari e precisamente…

Leggi tutto

Si sta accendendo il faro dell’attenzione sull’inferno fatto di degrado e di abbandono del centro storico di Favara a valle della Chiesa Madre fino alla via Fonte Canali e via Reale. La locale Tenenza dei Carabinieri comandata dal capitano Mirto, avrebbe chiesto un sopralluogo congiunto con l’ufficio tecnico e i servizi sociali del Comune per un monitoraggio della particolare zona. Sulla notizia non c’è alcun comunicato ufficiale, l’abbiamo costruita noi tassello dopo tassello da cercate informazioni. Facciamo il nostro mestiere per informarvi. Giovedì prossimo, 23 novembre, per iniziativa dei Carabinieri di Favara, ci sarà un sopralluogo congiunto dell’ufficio tecnico, dei…

Leggi tutto